Un corso voluto da Studio Cataldi Area Formazione in partnership con Revelino Editore e con la preziosa collaborazione di Aligys Srl - Consulenza e Formazione

Iscriviti adesso

Corso "Aspetti risarcitori e indennitari per gli infortuni sul lavoro"

Studio Cataldi Area Formazione in partnership con Revelino Editore e con la preziosa collaborazione di Aligys Srl - Consulenza e Formazione organizza l'8 Aprile 15:30 alle 18:30, in videoconferenza su Zoom, l'evento dal titolo "Aspetti risarcitori e indennitari per gli infortuni sul lavoro", per un totale di 3 ore formative. Per l'evento sono stati richiesti crediti formativi per gli avvocati.

Previsto il rilascio di attestato di partecipazione e frequenza al termine del corso.

Iscriviti adesso

I relatori

Ecco i nomi dei relatori:

Prof.ssa Avv. Rocchina Staiano: Avvocato, Docente in Diritto della Previdenza e delle Assicurazioni Sociali, presso l'Università di Teramo; Docente in D.lgs. 81/2008 all'Università della Niccolò Cusano; Collaboratore della Cattedra di Diritto del Lavoro (Prof. M. Martone), Facoltà di Economia, Univ. La Sapienza Roma. Docente in vari Corsi di formazione; Docente-formatore sulla sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.M. 3 marzo 2013; Formatore mediatore autorizzato dal Ministero della Giustizia; Consigliera di Parità di Benevento e Valutatore del Fondo-professioni. Autrice di numerose pubblicazioni e di contributi in riviste anche telematiche;

Avv. Antonio Serpetti di Querciara: Avvocato, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano, si occupa, in prevalenza, di questioni afferenti al dirit-to delle assicurazioni, alla responsabilità medica e sanitaria, alla responsabilità civile dell'avvocato, del no-taio, del commercialista e delle ulteriori figure professionali. E' componente del comitato scientifico delle associazioni "Medicina e Diritto", "Responsabilità Sanitaria", "A.I.D.A." (Associazione Internazionale di Di-ritto Assicurativo), "Insurance Skill Jam -il convivio assicurativo", nonché componente dell'Osservatorio sulla giustizia civile del Tribunale di Milano in tema di Danno alla Persona.

Iscriviti adesso

Il programma

Nel dettaglio, il programma del corso verterà sui seguenti argomenti:

Infortunio sul lavoro: a) Causa violenta; b) Occasione di lavoro; c) Rischio elettivo (DPR 1124/1965); Adempimenti del lavoratore e del datore di lavoro (DPR 1124/1965)

Infortunio in itinere: a) uso mezzo proprio; b) Impegni familiari; c) Percorso casa-lavoro; d) Differimento di viaggi; e) Pausa pranzo; f) Pertinenze dell'abitazione; g) Trasferta; h) Adempimenti (d.lgs. 38/2000); Prestazioni economiche e non (DPR 1124/1965); Infortunio e Covid-19: normativa e giurisprudenza di merito (D.L. N.5/2022 Analisi Sentenze dal Tribunale di Belluno al Consiglio di Stato); Aspetti risarcitori ed indennitari (artt. 2043, 2059, 2087, 2088, 2089 c.c.); L'indennizzo erogato dall'I.N.A.I.L. (artt. 1 e 4 Testo Unico n. 1124/1965 e "Tabella indennizzo danno biologico in rendita" di cui al d.m.12 luglio 2000); Il risarcimento del danno differenziale (art. 2059 c.c. e Testo Unico n. 1124/1965) ; L'azione di rivalsa dell'Inail verso il responsabile civile (art. 1916 c.c.) ; La polizza R.C.O. (art. 1917 c.c.).

Iscriviti adesso

Vedi anche:
Infortunio sul lavoro: guida legale

Foto: inail
In evidenza oggi: