Potrà usufruire dell'aiuto chi si trova in condizione di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica, a causa dell'emergenza pandemica e della conseguente crisi socio-economica. Ecco come richiederlo

Bonus psicologo, le fasce di reddito

[Torna su]

Bonus psicologo, finalmente in dirittura d'arrivo. È arrivata da parte ministro della Salute, Roberto Speranza, la firma del decreto per l'attivazione del bonus psicologico, finanziato con 10 milioni di euro dal Parlamento. Per Speranza si tratta di «Un primo passo: la salute mentale è uno dei grandi temi di questo tempo». Dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, l'aiuto potrà essere richiesto per sostenere le spese per sessioni di psicoterapia fruibili presso specialisti privati regolarmente iscritti nell'elenco degli psicoterapeuti che aderiranno all'iniziativa.

Potrà usufruire dell'aiuto chi si trova in condizione di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica, a causa dell'emergenza pandemica e della conseguente crisi socio-economica, che sia nella condizione di beneficiare di un percorso psicoterapeutico. Il bonus sarà erogato una volta sola e potrà essere usato come voucher per scontare fino a un massimo di 50 euro per seduta. Il suo importo totale varia in base all'Isee dei richiedenti.

A questo scopo sono previste tre fasce:

  • 600 euro per chi ha Isee inferiore a 15mila euro
  • 400 euro per chi ha Isee tra i 15mila e i 30mila euro
  • 200 euro per chi ha Isee tra i 30mila e i 50mila euro

Bonus psicologo, la domanda

[Torna su]

La misura era stata inserita nella Manovra 2022 e poi eliminata. Una petizione lanciata su Change.org aveva però richiesto al governo di intervenire, data la diffusione (in crescita) di depressione e ansia soprattutto fra gli adolescenti. Il 17 febbraio l'inserimento nel decreto Milleproroghe. Entro 30 giorni dalla pubblicazione del decreto di Speranza, il Ministero della Salute e Inps comunicheranno il portale in cui compilare le richieste. L'apertura delle stesse non avverrà prima di 60 giorni dalla pubblicazione del decreto. Sul portale serviranno solo la certificazione Isee e uno tra Carta di Identità Elettronica, Spid e Carta Nazionale dei Servizi. L'aiuto arriverà in base all'ordine di arrivo delle domande, con priorità a chi ha reddito più basso. Al termine della finestra temporale utile per presentare le domande, l'Inps redigerà una graduatoria e selezionerà i beneficiari fino all'esaurimento dei fondi stanziati (10 milioni di euro). Una volta ottenuto, il bonus dovrà essere usato entro 180 giorni.

Come usufruire del bonus

[Torna su]

Sui siti dell'Inps, del Cnop e degli Ordini delle regioni e delle province autonome è possibile trovare l'elenco dei professionisti aderenti all'iniziativa.

Scelto il professionista, al momento della prenotazione il beneficiario comunicherà il codice univoco relativo al bonus inviato dall'Inps.

Sarà poi il professionista a emettere fattura sulla piattaforma Inps segnalando il codice univoco del beneficiario, che quindi non dovrà anticipare i soldi del contributo.

Vai alla guida Bonus psicologo


In evidenza oggi: