Pubblicati dall'Inps i modelli per richiedere il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza

di Marina Crisafi - Sono stati pubblicati ieri i tre modelli necessari per richiedere il reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza.

Sempre ieri è arrivato altresì l'ok del Senato al decretone (dl n. 4/2019) che ora è atteso alla Camera per la conversione definitiva in legge.

Reddito di cittadinanza e pensione: la domanda

Intanto, ricorda l'Inps, il reddito di cittadinanza (e la pensione) possono essere richiesti dopo il quinto giorno di ciascun mese:

- presso Poste Italiane;

- in modalità telematica, con Spid almeno di livello 2, accedendo al portale redditodicittadinanza.gov.it;

- presso i Caf.

Rdc/Pdc: i 3 modelli

I modelli pubblicati (tutti sotto allegati) dall'Inps, nel rispetto dei 30 giorni dall'entrata in vigore del decreto legge n. 4/2019, sono tre.

La domanda può essere inoltrata a partire dal 6 marzo.

Modello reddito cittadinanza e pensione cittadinanza

Il primo è per richiedere il sussidio (codice SR180). È composto da 9 pagine e contiene anche le spiegazioni complete sul reddito e la pensione di cittadinanza

Modello Rdc/Pdc esteso

Il secondo (codice SR181), detto anche modello Rdc/Pdc Esteso, serve ai beneficiari per comunicare tutte le eventuali variazioni intervenute successivamente all'erogazione della misura.

Modello Rdc/Pdc ridotto

Il terzo, infine, (codice SR182), detto anche modello Rdc/Pdc Ridotto, serve per comunicare i redditi di attività lavorative in corso al momento della presentazione della domanda non rilevanti nell'Isee.

Vai alla guida Il reddito di cittadinanza

Scarica pdf modello domanda reddito cittadinanza
Scarica pdf modello rdc-pdc esteso
Scarica pdf modello rdc-pdc ridotto
Vedi anche:
Novità pensioni: ultime notizie

Foto: governo.it
In evidenza oggi: