Sei in: Home » Articoli

Federalismo fiscale: si definitivo del Senato al DDL

L'Assemblea del Senato ha approvato in via definitiva il ddl sul federalismo fiscale collegato alla manovra finanziaria, recante delega al Governo in materia di federalismo fiscale, in attuazione dell'articolo 119 della Costituzione. 154 i voti favorevoli, 6 contrari e 87 astenuti. La riforma, rispetto alla stesura originaria risulta ampiamente modificata, ma ha trovato un ampio consenso dele forze politiche. Il ddl ha raccolto il voto favorevole dei Gruppi di maggioranza oltre che del Gruppo IdV, mentre il Gruppo PD si è astenuto. Voto contrario invece è stato espresso dal gruppo dell'UDC-SVP-Aut. Il gruppo si è dichiarato contrario affermando che questo federalismo fiscale "non assegna con chiarezza le funzioni di governo, teorizza l'anarchia fiscale, produce enormi spese con conseguente aumento della pressione fiscale complessiva, sopprime di fatto l'unità giuridica ed economica del Paese e cancella l'autonomia delle Regioni a statuto speciale". Ha espresso invece soddisfazione l'IdV che ha rilevato il clima di leale e costruttiva collaborazione registratasi intorno alla riforma.
Scarica il testo del DDL
(29/04/2009 - Notiziario)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
Multe stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartellaMulte stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartella
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF