Sei in: Home » Articoli

Bonus famiglia: chi ne ha diritto e come ottenerlo. Possibile aumento della soglia di reddito

Da domani riprende la discussione sul decreto anti crisi e si prevede una revisione della soglia di reddito per avere diritto al bonus familiare. La soglia in particolare passerebbe da 17 a 20mila euro per le famiglie con un figlio, salirebbe a 25 per chi ha due figli e passerebbe da 20 a 35mila per le famiglie che hanno tre o più figli. Si ipotizzano anche aiuti per gli inquilini a basso reddito come i possessori della carta acquisti.
Ma come funziona e come si ottiene il bonus famiglia?
I lavoratori che ne hanno diritto possono presentare la domanda al sostituto d'imposta (che sarebbe il datore di lavoro o l'ente pensionistico) compilando l'apposito modulo messo a disposizione dall'Agenzia delle Entrate Per le domande che fanno riferimento al reddito del 2007 la richiesta deve essere presentata entro il 31 gennaio 2009 utilizzando il modello denominato "Sostituto".
In mancanza del sostituto d'imposta la domanda deve essere inviata per via telematica all'Agenzia delle Entrate entro il termine del 31 marzo 2009 utilizzando il modello denominato "agenzia".

Il bonus sarà erogato ai dipendenti entro il mese di febbraio 2009 mentre i pensionati lo riceveranno entro il mese di marzo successivo. Il bonus ai dipendenti in tal caso sarà erogato entro il mese di aprile 2009 mentre i pensionati lo riceveranno a maggio.

Per le domande presentate con riferimento al reddito del 2008 la richiesta al sostituto d'imposta va fatta entro il 31 marzo mentre quella all'agenzia delle entrate entro il 30 giugno 2009.

Quanto al recupero delle somme erogato i datori di lavoro potranno compensare l'importo nel modello F24 con le somme dovute per ritenute e contributi.

Il sostituto d'imposta dovrà anche trasmettere all'Agenzia delle Entrate entro il 30 aprile (per le richieste relative al reddito del 2007) ed entro il 30 giugno (per le richieste relative al reddito del 2008) l'elenco delle richieste ricevute e delle somme versate (il cui importo andrà anche indicato nel modello 770 semplificato relativo al 2009). Il bonus è compatibile con la social card
Vedi anche: Testo del decreto anti crisi (185/2008)

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(06/01/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» La manovra è legge: tutte le novità punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1° gennaio 2016?
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF