Fisco: siglato accordo Equitalia - Ministero Giustizia per il recupero delle spese di giustizia

E' stata sottoscritta questa mattina una convenzione tra Equitalia e il Ministero della Giustizia per il recupero delle spese relative ai procedimenti giudiziari (sanzioni pecuniarie e spese processuali e di custodia maturati dall'Erario). Equitalia Giustizia provvederà ad acquisire i dati anagrafici dei debitori, a quantificare il credito e ad avviare la successiva fase di iscrizione a ruolo. Gli agenti della riscossione del Gruppo Equitalia provvederanno poi ad attivare le procedure operative per il recupero delle somme contestate dagli uffici giudiziari. L'amministratore delegato di Equitalia Giustizia, Carlo Lassandro, ha dichiarato in proposito che "L'accordo siglato oggi consente di mettere a frutto le sinergie del Gruppo Equitalia per recuperare le somme evase anche nel settore della giustizia.
Puntiamo a raggiungere risultati importanti per restituire risorse significative al bilancio dello Stato e alla collettivita'".
(23/09/2010 - N.R.)
In evidenza oggi:
» Arriva il Codice dei diritti degli animali
» Processo civile telematico: le novità in vigore da oggi
» Stop a Sim con servizi attivati e non richiesti
» Pensione invalidità solo ai residenti in Italia
» Il diritto di critica politica come esimente del reato di diffamazione

Newsletter f g+ t in Rss