Dal prossimo 23 maggio sarà possibile visualizzare la dichiarazione dei redditi online e a fine mese si potrà inviare il modello 730

Modello 730, le scadenze

[Torna su]

Dall'Agenzia delle Entrate arriva il calendario per il modello 730 precompilato con le date riguardanti accesso, modifica e invio dei dati della dichiarazione dei redditi. Le scadenze da segnare del 2022 partono da maggio e si chiudono a novembre.

Dal 23 maggio 2022, il 730 precompilato sarà messo a disposizione online dalle Entrate. Però già dal 30 aprile sarà possibile visualizzarlo. Le modifiche e le integrazioni ai dati saranno possibili successivamente.

Le modifiche

[Torna su]

Le modifiche dei dati precaricati dall'Agenzia delle Entrate si potranno effettuare a partire dal 31 maggio. Dallo stesso giorno sarà possibile anche inviare alle Entrate la propria dichiarazione, modificandola oppure accettandola senza modifiche. Dal 6 giugno 2022 sarà possibile annullare il 730 già inviato e presentare una nuova dichiarazione via web. Se si commettono errori sarà possibile annullare il modello 730 inviato entro e non oltre il 20 giugno. Una volta annullata, all'Agenzia delle Entrate non risulterà inviata alcuna dichiarazione dei redditi. Il contribuente dovrà fare un nuovo invio.

Termine ultimo di trasmissione

[Torna su]

Per quanto riguarda il termine ultimo di trasmissione la scadenza per l'invio telematico è fissata al 30 settembre. Ci sarà invece più tempo per la presentazione del modello Redditi, che potrà essere inviato entro il 30 novembre 2022; stessa data anche per l'invio del modello Redditi correttivo del 730.


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: