Contenuti e video dell'evento del 18 febbraio organizzato da Studio Cataldi Formazione e Ami Molise, con la collaborazione dell'Università del Molise e Scuola Forense Frentana
a piedi nudi sul pavimento progettando la propria casa

Il nuovo diritto di famiglia, riflessioni a confronto, l'evento

[Torna su]

"Il nuovo diritto di famiglia, riflessioni a confronto" è il titolo dell'evento gratuito tenutosi il 18 Febbraio dalle 16.30 alle 19.30 (in allegato la locandina).

Evento online a cura di StudioCataldi.it e AMI MOLISE, con la collaborazione scientifica dell'Università degli Studi del Molise e la Scuola Forense Frentana, in videoconferenza su Zoom.

L'evento si è svolto alla Camera dei deputati, sala conferenze palazzo Theodoli - Bianchelli a Roma.

Il nuovo diritto di famiglia, gli interventi

[Torna su]

Ad aprire il pomeriggio i saluti di Roberto Cataldi, Direttore StudioCataldi.it, Gian Ettore Gassani, Presidente AMI Nazionale, Stefania Ascari, Avvocato e Prima Firmataria del "Codice Rosso" e Irma Conti, Presidente ADGI. Ha partecipato Pierluigi Diaco, Giornalista, conduttore televisivo e radiofonico.

A seguire gli interventi di: - Roberto Cataldi, Direttore StudioCataldi.it "Il conflitto nelle relazioni familiari"; - Arnaldo Morace Pinelli, Professore Ordinario di diritto privato Università di Roma "Tor Vergata" "L'irragionevole compresenza della separazione giudiziale e del divorzio, anche alla luce della recente riforma del diritto di famiglia"; - Antonio Genovese, Presidente I sezione civile Corte di Cassazione "Conflitti genitoriali e controllo di legittimità"; - Gian Ettore Gassani, Presidente Nazionale AMI - Associazione Matrimonialisti Italiani "La riforma Cartabia ed il Tribunale della famiglia"; - Loredana Tullio, Professore associato diritto privato UNIMOL "Omogenitorialità e filiazione"; - Ylli Pace, Partner dello studio legale Cataldi - Membro del comitato degli esperti del CNU "La tutela dei minori nella famiglia"; - Paolo Maria Storani, Giudice disciplinare e Consulente parlamentare "Ruolo dell'avvocato nella tutela dei soggetti deboli e procedimento disciplinare dinanzi al CDD"; - Claudio Sansò, Coordinatore Nazionale AMI "Tutela della vittima e rispetto della genitorialità".

Ha introdotto: Oreste Campopiano, Presidente Coa Larino "La deontologia dell'avvocato della famiglia".

Moderatori: Micaela Bruno, Presidente AMI Molise - Direttore Scuola Forense Frentana e Michele Urbano, Segretario Coa Larino.

Crediti formativi

[Torna su]

Accesso all'evento mediante iscrizione alla newsletter, anche ai fini del rilascio dell'attestato.

Il corso è stato accreditato dal CNF per n. 4 Crediti Formativi Ordinari Avvocati di cui 1 in materia di deontologia dal COA di Larino, con rilascio di attestato di partecipazione e frequenza al termine del corso.

Guarda il video dell'evento sul nostro canale Youtube o direttamente da questa pagina:


Scarica pdf locandina
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: