Sei in: Home » Articoli

Governo: mandato esplorativo a Casellati

Il presidente della Repubblica ha ricevuto stamattina al Quirinale la presidente del Senato affidandole il compito di verificare l'esistenza di una maggioranza parlamentare tra coalizione centro destra e cinque stelle. Entro venerdì dovrà riferire
la presidente del Senato Casellati

di Marina Crisafi - È della Casellati il compito di verificare la possibilità di un governo tra coalizione di centro destra e M5S. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, infatti, ricevendo stamattina al Quirinale la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, affidandole il compito di verificare l'esistenza di una maggioranza parlamentare tra i partiti della coalizione di centrodestra e il Movimento Cinque Stelle e di un'indicazione condivisa per il conferimento dell'incarico di presidente del Consiglio per costituire il Governo. Lo ha annunciato una nota del Quirinale. Alla Casellati è stato chiesto "di riferire entro la giornata di venerdì".

Casellati: seconda esploratrice dopo Nilde Iotti

Il mandato di esploratore affidato ad una donna non è nuovo nella Repubblica. La prima volta fu la presidente della Camera, Nilde Iotti, chiamata nel 1987 dall'allora presidente Cossiga, nel corso della crisi del secondo governo Craxi, a ricoprire tale ruolo. All'epoca la crisi sfociò poi nell'incarico al presidente del Senato, Amintore Fanfani, che guidò un governo che non ottenne la fiducia e portò il Paese alle elezioni anticipate.

Casellati: entro venerdì riferire su Governo

Dopo l'incontro con il presidente della Camera Roberto Fico e con il premier Gentiloni a Palazzo Chigi, la Casellati ha in programma di incontrare il centrodestra in "ordine sparso". Niente delegazione unica, infatti, per la coalizione: la Lega sarà la prima ad essere ricevuta a palazzo Giustiniani, con i capigruppo Giancarlo Giorgetti e Gianmarco Centinaio, attesi alle 17: 30 ma senza Matteo Salvini, stasera impegnato a Catania; Silvio Berlusconi accompagnato da Bernini e Gelmini alle 18:30 e infine Fdi con Giorgia Meloni, Rampelli e Bertacco alle 19:30.

La delegazione del M5S, invece, composta dal leader Luigi Di Maio e dai capigruppo di Camera e Senato Giulia Grillo e Danilo Toninelli, è appena arrivata a Palazzo Giustiniani per l'incontro con la presidente del Senato Elisabetta Casellati.

(18/04/2018 - Marina Crisafi)
In evidenza oggi:
» Decreto sicurezza: i parcheggiatori abusivi rischieranno il carcere
» Bacio sulla bocca non voluto? E' violenza sessuale anche senza lingua
» Bruciare rami e sterpaglie è reato?
» Congedi papà: addio ai cinque giorni
» Auto: multe da 712 euro per chi circola con targa estera

Newsletter f g+ t in Rss