Sei in: Home » Articoli

Senato: approdo in aula per il 20 gennaio del ddl sul federalismo fiscale

Il disegno di legge sul federalismo fiscale sarà in aula in Senato il prossimo 20 gennaio. Si prevede che un'ulteriore bozza del ddl potrà essere definita entro la prima settimana di gennaio. Lavorerà alla nuova stesura il comitato ristretto delle commissioni Affari costituzionali, Bilancio e Finanze che riferirà poi alle commissioni riunite le proprie conclusioni su quello che sarà il testo di base. Prima del 20 gennaio le commissioni si riuniranno per esaminare e votare gli emendamenti al testo. Carlo Vizzini, presidente della commissione Affari costituzionali, ha spiegato che ci sono “diversi modi per arrivare al 20 gennaio. Se ci sarà il consenso dell'opposizione il testo sarà licenziato con un relatore unico. Ma c'è anche l'ipotesi che se, a conclusione dei lavori, vi saranno divergenze, si possa arrivare in aula anche con un relatore di minoranza.
Terza opzione, è che si porti il testo all'esame dell'aula senza relatore. Molto dipenderà dal clima politico di quei giorni e capirlo ora è praticamente impossibile. Penso comunque che finora è stato fatto un buon lavoro”.
(30/12/2008 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Multa a Wind per la riduzione a 28 giorni del rinnovo delle offerte: cosa cambia per gli utenti?
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Condominio: il condizionatore voluminoso va rimosso
» Incidenti stradali: le nuove regole sul risarcimento
» Casa priva di certificato di abitabilità: è vendita dell'aliud pro alio
In evidenza oggi
Incidenti stradali: le nuove regole sul risarcimentoIncidenti stradali: le nuove regole sul risarcimento
Multa a Wind per la riduzione a 28 giorni del rinnovo delle offerte: cosa cambia per gli utenti?Multa a Wind per la riduzione a 28 giorni del rinnovo delle offerte: cosa cambia per gli utenti?
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF