Sei in: Home » Articoli

Cassazione: divorzio non rende nulla donazione al genero

coppia divorzio separazione coniugale mantenimento antoci
Con sentenza n. 19529 del 9 novembre 2012, la Cassazione ha affermato che il divorzio non rende inefficace l'atto di liberalità nei confronti del genero, anche se la casa familiare è stata regalata dai genitori di lei.
La seconda sezione civile ha così respinto il ricorso di una ex moglie contraria alla divisione di un immobile, regalato dal padre di lei alla coppia, prima che intervenisse il divorzio.

In linea con una precedente decisione della Corte d'Appello di Bologna, la Cassazione ha ribadito che «il divorzio non è sufficiente a invalidare il negozio di liberalità». Pertanto, la dichiarata mancanza dello spirito di liberalità da parte del padre di lei in favore del genero era smentita dalla non contestata consapevolezza del donante dell'intestazione dell'immobile anche al genero

E ancora. All'invocata sopravvenuta inefficacia della donazione per il venir meno della causa (ravvisabile nel fallimento dell'unione tra coniugi donatari), l'ordinamento non riconnette, alla situazione dedotta, un'invalidità o inefficacia della donazione stessa. La donna dorà ora pagare anche le di giudizio.
Qui di seguito il testo della sentenza:

Pagina per il download

Anteprima e stampa:

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(01/12/2012 - Alba Mancini)
Le più lette:
» Equitalia: rottamazione anche per il sovraindebitamento
» Gassani: 1 coppia su 5 in Italia separata in casa, per non finire sul lastrico
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Tasse ridotte dal giudice fino al 90%
» Terremoto: ecco dove finiscono i soldi degli sms di solidarietà
In evidenza oggi.
Avvocati: mantenimento alla ex moglie che ha lasciato la toga
Per la Cassazione se la professione è abbandonata per curare gli interessi del marito, l'assegno va corrisposto anche se il matrimonio è stato breve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF