L'importo mensile deve comprendere il pagamento della retta e dei pasti relativi alla mensilità e il bollo, ma non deve comprendere l'iscrizione al nido, il pre e post scuola e l'Iva. Fanno eccezione gli asili nido gestiti da coop sociali

Bonus nido, le novità per il 2022

[Torna su]

Online la procedura che consente l'inserimento delle domande bonus per l'anno 2022. Si può autocertificare l'importo in fase di allegazione della fattura di cui si chiede il rimborso. Lo scrive l'Inps sulla sua pagina Facebook. In un secondo seguiranno le istruzioni operative. Vediamo le caratteristiche e la piattaforma tramite la quale è possibile chiederlo e alcune novità preannunciate dall'Istituto. Le principali novità per il 2022 riguardano:

- la possibilità di autocertificare l'importo al momento dell'allegazione della fattura di cui si chiede il rimborso;

- la definizione dell'importo mensile, che deve comprendere il pagamento della retta e dei pasti relativi alla mensilità e il bollo, ma non l'iscrizione al nido, il pre e il post scuola e l'IVA, a meno che l'asilo nido non sia gestito da una cooperativa sociale;

- l'adeguamento della funzione "allegazione fattura" da dispositivo mobile (smartphone) con le nuove indicazioni;

- la possibilità di accedere a domande precompilate per chi ha fatto domanda e beneficiato del bonus nel 2021.

Bonus nido 2022, soggetti destinatari

[Torna su]

L'importo mensile deve comprendere il pagamento della retta e dei pasti relativi alla mensilità e il bollo, ma non deve comprendere l'iscrizione al nido, il pre e post scuola e l'Iva. Nell'ultimo caso fanno eccezione gli asili nido gestiti da una cooperativa sociale. L'iban, inserito nella domanda, deve essere intestato al richiedente. Si ricorda che l'importo spettante è determinato in base dell'Isee minorenni.

Il beneficio è rivolto ai genitori di figli nati, adottati o affidati fino a tre anni d'età (compiuti nel periodo tra gennaio e agosto 2022) e consiste in un bonus per sostenere le spese per l'asilo nido o in un contributo per il supporto presso la propria abitazione, in caso di bambini impossibilitati a frequentare l'asilo perché affetti da gravi patologie che compiono tre anni entro il 31 dicembre 2022. Le domande possono essere presentate utilizzando il servizio online dedicato sul sito INPS oppure rivolgendosi ai patronati.

Bonus nido 2022, l'importo mensile

[Torna su]

Gli importi dei contributi sono stabiliti in base all'Isee minorenni che corrisponde all'Isee ordinario in caso di genitori sposati e conviventi) e corrisposti mensilmente, per non più di 11 mensilità nell'anno solare e per un tetto massimo che varia in base al valore ISEE, ma che non può comunque mai eccedere la somma effettivamente pagata per la retta mensile.

Nel caso in cui l'ISEE presenti omissioni e/o difformità, l'importo verrà erogato nella misura minima.

Bonus nido, presentare la domanda

[Torna su]

La domanda per il Bonus asilo nido deve essere presentata dal genitore che sostiene l'onere del pagamento delle rette scolastiche e deve indicare le mensilità relative ai periodi di frequenza scolastica, compresi tra gennaio e dicembre 2022, per le quali si richiede il beneficio. Per accedere al contributo servirà presentare la documentazione che attesta l'avvenuto pagamento delle singole rette.

La domanda di contributo per l'introduzione di forme di supporto domiciliare deve essere presentata dal genitore convivente con il figlio per il quale è richiesta la prestazione ed essere accompagnata da un'attestazione del pediatra che dichiari per l'intero anno l'impossibilità del bambino a frequentare gli asili nido a causa di una grave patologia cronica. In caso di beneficio richiesto per più figli è necessario presentare una domanda distinta per ciascun bambino. Le domande possono essere presentate utilizzando il servizio online dedicato sul sito INPS oppure rivolgendosi ai patronati.e è presente in procedura una domanda di Bonus asilo nido presentata nel 2021, la domanda per il 2022 potrà essere inoltrata confermando o modificando i dati esistenti.


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: