Sei in: Home » Articoli

Tredicesima 2019, quando arriva e a chi spetta

Condividi
Seguici

Lavoratori e pensionati fanno i conti per sapere quanto entrerà in più nelle loro tasche oltre allo stipendio o alla pensione di base in vista dell'arrivo della tredicesima 2019
numero tredici su macchina da scrivere

di Gabriella Lax - Dicembre si avvicina e, con esso, comincia per milioni di lavoratori e pensionati il conto alla rovescia per la tredicesima. In molti fanno già i conti per sapere quanto entrerà in più nelle loro tasche oltre allo stipendio o alla pensione di base.

  1. Che cos'è la tredicesima
  2. Tredicesima, quando arriva per i lavoratori?
  3. Pensioni e bonus tredicesima
  4. Tredicesima, quando arriva per i pensionati?

Che cos'è la tredicesima

La tredicesima o tredicesima mensilità, anche nota come "gratifica natalizia", si ricorda, è quel riconoscimento economico aggiuntivo rispetto alla normale retribuzione che i datori di lavoro sono tenuti a corrispondere ai propri dipendenti in busta paga nel mese di dicembre. Essa venne introdotta come obbligo per i datori di lavoro dall'agosto 1937, per gli impiegati del settore dell'industria, però solo dopo l'accordo interconfederale per l'industria del 27 ottobre 1946 il trattamento è stato esteso a tutte le categorie (accordo reso efficace nel 1960 con decreto del Presidente della Repubblica), pensionati e assegni per invalidità inclusi. L'importanza della tredicesima sta nel fatto che essendo precedente al periodo natalizio essa incide sull'andamento dei consumi nel mese di dicembre.

- Tredicesima: a chi spetta e come si calcola

Tredicesima, quando arriva per i lavoratori?

Riceveranno la tredicesima i lavoratori dipendenti a tempo determinato e indeterminato, i pensionati, e chi percepisce un assegno sociale. La tredicesima invece non spetta ai lavoratori parasubordinati con contratto co.co.co., ai lavoratori a progetto e agli autonomi.Rispetto ai lavoratori dipendenti non c'è una data esatta in cui viene erogata la tredicesima. Sarà il datore di lavoro a stabilire quando pagare questa indennità aggiuntiva, rispettando però il limite indicato dal contratto nazionale del lavoro caso per caso. Solitamente il limite temporale che non viene superato è quello dell'inizio delle festività natalizie. La tredicesima si calcola con un importo più basso rispetto a quello dell'assegno previdenziale mensile Alla tredicesima lorda viene applicata una tassazione leggermente più sconveniente di quella con cui la pensione lorda si trasforma in netta.

Pensioni e bonus tredicesima

Anche per i pensionati il mese di dicembre significa ricevere dall'Inps, insieme alla pensione, anche la tredicesima. Alcuni di loro, a determinate condizioni (pensionati coi redditi bassi), avranno diritto al bonus sulla tredicesima, un'integrazione che può arrivare fino a 154 euro. La tredicesima spetta ai pensionati titolari di pensione di vecchiaia, anticipata o di anzianità, e a chi è titolare di prestazioni assistenziali. Hanno diritto alla tredicesima anche i titolari della pensione ai superstiti indiretta e di reversibilità. Per loro la tredicesima si calcola in relazione al numero di ratei erogati nei confronti del diretto interessato nel corso dell'anno, in questo caso il 2019

Tredicesima, quando arriva per i pensionati?

Ai pensionati la tredicesima viene accreditata già all'inizio di dicembre se si considera che questa indennità aggiuntiva viene erogata in concomitanza con l'assegno previdenziale mensile, quindi il primo giorno bancabile del mese: quest'anno la tredicesima sarà accreditata lunedì 2 dicembre 2019. Invece per i pensionati che hanno scelto di farsi accreditare la pensione su conto corrente bancario l'attesa sarà fino al giorno successivo, il 3 dicembre.

- Tredicesima e quattordicesima

(18/11/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Bollo auto 2020: le novità in arrivo
» Riforma del processo civile: ok del Governo

Newsletter f t in Rss