Fisco, arriva "il tuo Isa 2019"

Condividi
Seguici

L'Agenzia delle entrate ha rilasciato lunedì il software che consentirà a imprese e professionisti di calcolare gli Isa e accedere alle agevolazioni
bambino piccolo genio che fa conti a scuola

di Gabriella Lax - L'Agenzia delle entrate ha rilasciato lunedì scorso il software che consentirà a imprese e professionisti di calcolare gli Isa e accedere alle agevolazioni.

"Il tuo Isa 2019": come funziona

Il software consentirà a imprese e professionisti di verificare le corrispondenze con i valori di compliance fiscale, calcolare l'indice sintetico di affidabilità fiscale e utilizzare i vantaggi premiali. I dati precalcolati dell'Isa, chiariscono le istruzioni che si aprono nell'apposita partizione del cassetto fiscale, riguardano informazioni desunte dal modello studi di settore eo dal modello parametri dei periodi d'imposta precedenti a quelle dell'anno corrente (2018), e informazioni che arrivano da banche dati fiscali dell'anno corrente, quali i dati desunti dalla certificazione unica, dalle comunicazioni relative ai bonifici per le attività di ristrutturazione edilizia, ai contratti del registro. «Il tuo Isa», in primis, caricherà i dati forniti dall'Agenzia delle Entrate, necessari per il calcolo del punteggio finale.Ora dunque tutto è pronto per il varo definitivo dell'operazione nuovi indicatori sintetici di affidabilità fiscale. Ci sono quattro distinte sezioni: nella prima sezione viene proposta al contribuente una riclassificazione del suo conto economico con l'indicazione di eventuali elementi ritenuti anomali rispetto al settore di appartenenza del contribuente. La seconda griglia si riferisce alla probabilità di appartenenza del contribuente nei modelli di business (c.d. Mob) sulla base dei quali sono state costruite le funzioni di stima dello specifico modello Isa. I responsi contenuti in questa sezione devono essere esaminati con cura perché in caso di errata classificazione, l'intero risultato del modello Isa sarà falsato. Nella terza sezione sono riportati i risultati a livello di singolo indicatore elementare di affidabilità, sempre presenti nel calcolo medio, nonché degli eventuali indicatori elementari di anomalia che sono entrati in gioco nella determinazione del punteggio sintetico finale. Nell'ultima sezione sono riportati i dati rilevanti ai fini dell'Iva e della determinazione dell'eventuale maggiore imposta dovuta in caso di adeguamento. Ricordiamo che il software mette a disposizione anche funzionalità aggiuntive come il salvataggio degli archivi. C'è infine un servizio di assistenza telefonica riguardo l'utilizzo o l'istallazione del software, al numero verde 800.279.107, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 14.

(15/06/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Cosa rischia l'avvocato che non fattura subito i compensi?
» Cognome materno ai figli: oltre 54mila firme per la petizione

Newsletter f t in Rss