Sei in: Home » Articoli

Fatturazione elettronica: tutte le app gratis e a pagamento

Le applicazioni e i servizi gratuiti e a pagamento per la fatturazione elettronica. Una carrellata delle app più diffuse per capire differenze e funzionamento
mano che tocca dispositivo digitale

di Annamaria Villafrate - Dopo l'entrata in vigore della fatturazione elettronica, le aziende specializzate nel trovare soluzioni tecnologiche finalizzate a semplificare questo obbligo contabile hanno creato software, app e servizi web per ogni necessità. Gratuiti o a pagamento molti di loro prevedono una prova gratuita per dare la possibilità al cliente di verificare se l'interfaccia e il funzionamento sono adatti alle sue necessità.

Ecco una carrellata delle app e dei servizi più importanti per la fatturazione elettronica, per capire differenze e funzioni di ciò che offre il mercato:

  1. "FatturAE": l'app gratuita dell'Agenzia delle Entrate
  2. Servizio Infocamere
  3. Fattura Elettronica App
  4. Fattura 1 clic
  5. Fatturazione elettronica Aruba
  6. Digital Hub App di Zucchetti
  7. Fatt App
  8. EasyFatt e Fatture in Cloud di Danea
  9. Legal Invoice di Infocert

"FatturAE": l'app gratuita dell'Agenzia delle Entrate

La prima app da segnalare per la fatturazione elettronico si chiama FatturaE. Con questa applicazione, come riportato nel sito dell'Agenzia è possibile

  • redigere fatture ordinarie, semplificate, verso la PA;
  • scegliere il modello (compreso quello per i carburanti), con la possibilità di personalizzarla con il proprio logo;
  • introdurre e salvare in rubrica i dati del cliente, grazie anche alla lettura del suo QR Code;
  • vedere sullo schermo del device l'anteprima del documento e condividerlo attraverso Mail, e WhatsApp, ad esempio;
  • verificare se la fattura presenta errori prima d'inviarla al Sistema di Interscambio;
  • decidere dove si desidera memorizzare i dati delle fatture create con l'app (iCloud per iOS o Google Drive per Android) o sulla memoria del dispositivo mobile in cui è presente la app;
  • spedire la fattura elettronica al Sistema di Interscambio
  • importare, vedere e inviare una fattura creata con un software diverso;
  • "visualizzare lo stato di adesione/revoca all'accordo di servizio per l'invio delle fatture elettroniche in conservazione";
  • entrare nel portale "Fatture e Corrispettivi" per esaminare quelle emesse e ricevute, le ricevute di consegna, lo scarto o l'eventuale impossibilità di recapitare le fatture emanate;
  • consultare l'area delle informazioni e per ricevere assistenza.

Servizio Infocamere

Messo a disposizione dalle Camere di Commercio permette d'inviare fatture a PA, imprese e consumatori finali, riceverle, conservarle, delegare un collaboratore o un libero professionista, sottoscriverle digitalmente. Destinato alle imprese iscritte alle Camere di Commercio, si accede con SPID o CNS.

Fattura Elettronica App

Come si legge nel sito Fattura Elettronica App è "titolare del canale accreditato ministeriale Sogei per l'invio di fatture elettroniche". Al momento è gratuita per i primi tre mesi. Permette l'invio, la ricezione, la conservazione per 10 anni con la possibilità di consultarle e scaricarle in ogni momento. APP autorizzata dal Ministero, genera file XML, firma digitale, provvede all'invio tramite canale accreditato e conserva le fatture, il tutto nel rispetto della normativa italiana di settore. Di facile utilizzo, provvede automaticamente al calcolo delle imposte, della cassa previdenziale, split payment, ENASARCO e ritenuta d'acconto. Aggiornamento automatico della rubrica clienti e collegamento con il commercialista per la condivisione dei documenti.

Fattura 1 clic

App per la ricezione, la conservazione, la richiesta della fattura carburante dopo il rifornimento gratis. L'emissione invece costa 9,99 per ogni pacchetto da 10 fatture. Nessun costo di abbonamento.

Fatturazione elettronica Aruba

Applicazione web che gestisce la creazione, l'invio, la ricezione e la conservazione delle fatture e non solo. La sua interfaccia semplice velocizza e semplifica i processi di fatturazione. Calcolatore automatico, aiuto per la compilazione, sistema di verifica e una home da cui è possibile controllare tutto il lavoro fatto, questa applicazione è prevista per tutte le categorie di titolari di Partita Iva, dal libero professionista all'impresa più complessa. Il costo annuale è di 25 euro l'anno, ma al momento è in promo a 1 euro + Iva per tre mesi.

Digital Hub App di Zucchetti

L'app si può installare su sistemi operativi Windows (PC) o su dispositivi mobile IOS e Android. Su tablet si consiglia d'installarla se muniti di schermo 7" o superiore. Questa app è monoazienda e monodispositivo.

Fatt App

App della CompEd Servizi accreditata da AgID per la conservazione digitale dei documenti. La App è scaricabile sia da Google Store che da Apple Store. Fatture B2B attive e passive, B2C e verso la PA, senza limiti di numero, con conservazione dei documenti per 10 anni. Il costo è di 79 euro più Iva all'anno.

EasyFatt e Fatture in Cloud di Danea

Easyfatt e Fatture in Cloud sono due software di fatturazione Danea. Il secondo però consente la gestione delle fatture online a cui si accede sia da PC (Windows, Apple Mac, Linux) che da mobile tramite app (smartphone e tablet per iOS e Android.)

Legal Invoice di Infocert

Servizio di fatturazione disponibile anche per smartphone e tablet. Importa automaticamente i dati da fatture Xml e pdf. Disponibile in due versioni: Start e Pro, al momento entrambe in offerta prova gratuita per i primi sei mesi. Ideale per professionisti e imprese che devono provvedere alla gestione di più Partite Iva, consente l'importazione massiva delle fatture.

Vai alla guida La fatturazione elettronica

(23/03/2019 - Annamaria Villafrate) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» I cani possono abbaiare … nei limiti della normale tollerabilità
» Ergastolo: inapplicabilità rito abbreviato, legge in vigore
» Come si costituisce un condominio
» Avvocati: arriva l'abolizione del requisito dell'esercizio effettivo della professione?
» Cefalea malattia sociale: arriva l'assegno d'invalidit
Newsletter f t in Rss