Sei in: Home » Articoli

Per vedere se il permesso di soggiorno è pronto

Condividi
Seguici

Ecco alcune semplici mosse da compiere per vedere se il permesso di soggiorno è pronto, utilizzando il sito della Polizia di Stato
straniero id14424

di Valeria Zeppilli - Chi è in attesa di ricevere il permesso di soggiorno necessario per permanere in Italia ha a propria disposizione un servizio utilissimo, messo a disposizione dalla Polizia di Stato italiana, con il quale controllare costantemente se il documento è pronto e può essere quindi ritirato o se il procedimento per la sua emissione non si è ancora completato.

Ecco quindi quali sono i passaggi da compiere per vedere se il permesso di soggiorno è pronto.

Indice:

  1. Il sito della Polizia di Stato
  2. Stato del permesso di soggiorno: il numero di pratica o assicurata
  3. Lo stato del permesso di soggiorno
  4. Per vedere se il permesso di soggiorno è pronto con sms

Il sito della Polizia di Stato

La prima cosa da fare è accedere al sito della Polizia di Stato (www.poliziadistato.it) e cliccare sull'icona "Il tuo permesso di soggiorno", collocata a destra della home page.

Si aprirà quindi una pagina ove si potrà scegliere in quale lingua continuare a navigare.

Ecco i link diretti per accedere al servizio:

- in italiano (clicca qui)

- in inglese (clicca qui)

- in spagnolo (clicca qui)

- in francese (clicca qui)

- in polacco (clicca qui)

- in arabo (clicca qui).

Stato del permesso di soggiorno: il numero di pratica o assicurata

La scelta della lingua è un'opzione facoltativa.

Si può anche decidere di non avvalersi di tale possibilità compilando direttamente lo spazio sottostante, che prevede l'inserimento dei dati necessari per poter conoscere lo stato del proprio permesso di soggiorno: il numero di pratica (composto da 10 caratteri) o il numero dell'assicurata con la quale è stata spedita la richiesta (composto da 12 caratteri).

A tale secondo proposito, va precisato che non deve essere inserito il trattino che precede l'ultima cifra identificativa dell'assicurata.

Una volta inserito il codice (eventualmente dopo aver scelto la lingua), basta cliccare il tasto "invia" o il tasto analogo, relativo alla lingua prescelta.

Lo stato del permesso di soggiorno

Con queste semplici mosse è quindi possibile vedere se il permesso di soggiorno è pronto.

Se la risposta è affermativa, sulla schermata compare un messaggio che indica l'indirizzo dell'ufficio ove bisogna recarsi per ritirare il documento. Attenzione a non dimenticare di portare con sé, quando ci si reca in questura per il ritiro, anche i documenti di identità utilizzati per la pratica e la ricevuta dell'assicurata.

Se, invece, la risposta è negativa, sul sito della Polizia di Stato appare un messaggio del seguente tenore: "documento di soggiorno in trattazione".

In tal caso, non si potrà fare altro che attendere, continuando a controllare di tanto in tanto.

Per vedere se il permesso di soggiorno è pronto con sms

Va in ogni caso detto che alcune questure avvisano l'interessato del fatto che il suo permesso di soggiorno è pronto tramite sms, indicando il giorno, l'ora e il luogo in cui è possibile provvedere al ritiro.

Il servizio sms non è mai adottato dalle questure di Bologna, Napoli, Modena, Padova, Caserta e Genova.

Vai alla guida Il permesso di soggiorno

Valeria Zeppilli
Consulenza Legale
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
(04/02/2019 - Valeria Zeppilli)
In evidenza oggi:
» Cassazione: è reato usare i gatti per infastidire la vicina
» Minaccia aggravata per chi insulta l'amministratore di condominio
» Cassazione: reato fingere di amare per farsi pagare
» Matrimonio per finta in tv: valido
» Rottamazione e saldo e stralcio: termini riaperti fino al 31 luglio

Newsletter f t in Rss