Sei in: Home » Articoli

Ddl Anticorruzione: il testo della legge

Condividi
Seguici

I punti chiave e il testo integrale del Ddl Anticorruzione (o Spazzacorrotti) approvato definitivamente dalla Camera e diventato legge
manette con soldi dentro concetto carcere e corruzione

di Redazione - Il Ddl Anticorruzione è legge. Approvato definitivamente dalla Camera, dopo il via libera del Senato, il testo dello Spazzacorrotti diventa quindi legge dello Stato il 18 dicembre 2018.

Nel passaggio a Montecitorio, il testo del maxiemendamento approvato da palazzo Madama non ha subito modifiche, per cui le novità rimangono quelle emerse nei giorni scorsi, ivi compreso il tanto contestato stop alla prescrizione dopo il primo grado.

Ddl Spazzacorrotti: i punti chiave

I punti chiave del Ddl Spazzacorrotti (sotto allegato) riguardano il Daspo a vita per i corrotti, l'agente sotto copertura, la nuova figura del pentito, l'inasprimento delle pene per i reati di corruzione impropria e appropriazione indebita e, soprattutto, lo stop della prescrizione dopo la condanna in primo grado a partire dal 2020. Una parte del testo prevede diverse novità sui partiti politici al fine di garantire la trasparenza e i controlli sui finanziamenti e i contributi.

Scarica pdf Ddl Anticorruzione testo della legge
(19/12/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Pedone investito: come si ripartisce la responsabilità?
» Affido condiviso: la Cassazione torna indietro di mezzo secolo!

Newsletter f t in Rss