Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Governo approva decreto sicurezza e migranti

Ok del Consiglio dei Ministri al decreto che accorpa misure su migranti e sicurezza. In corso la conferenza stampa
stanza vuota governo a palazzo Chigi

di Redazione - Ok all'unanimità del Governo al decreto unico su sicurezza e migranti. Mentre è in corso la conferenza stampa, a comunicare il via libera è lo stesso ministro dell'interno Matteo Salvini che su Fb scrive "Decreto Sicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei ministri approva all'unanimità! Sono felice. Un passo in avanti per rendere l'Italia più sicura, per combattere con più forza mafiosi e scafisti, per ridurre i costi di un'immigrazione esagerata, per espellere più velocemente delinquenti e finti profughi, per togliere la cittadinanza ai terroristi, per dare più poteri alle Forze dell'ordine. Dalle parole ai fatti, io vado avanti!".

Il decreto, come già annunciato nei giorni scorsi, accorpa le misure previste nei due decreti originari su migranti e sicurezza.

Tra le novità, spicca, a quanto si apprende, il via alla cittadinanza solo in caso di condanna definitiva per terrorismo e la necessità della "pericolosità sociale" e non solo un procedimento penale in corso per poter espellere dall'Italia un richiedente asilo.

Segui la diretta video da palazzo Chigi


Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Seguici anche su Facebook e iscriviti alla newsletter


(24/09/2018 - Redazione) Foto: www.governo.it
In evidenza oggi:
» Inps: medici pagati in più se tagliano prestazioni e invalidità
» Benzina: ecco le nuove sigle
» Multe e bollo auto: fino a mille euro debiti cancellati
» Giudici onorari minorili: ecco il bando, domande fino al 9 novembre
» Il permesso di soggiorno

Newsletter f g+ t in Rss