Lo stabilisce un progetto dell'AIGA in collaborazione con i brokers Marsh e B Brokerage
uomo di affari si protegge con un ombrello
di Lucia Izzo - È sempre più vicina la deadline dell'11 ottobre 2017 stabilita affinché gli avvocati possano adeguarsi all'obbligo delle coperture assicurative per responsabilità professionale e contro gli infortuni come stabilito dal d.m. 22 settembre 2016 in aderenza alle previsioni della legge professionale.

Leggi: Avvocati: al via l'assicurazione obbligatoria, ecco il decreto

Se da un lato il Consiglio Nazionale Forense ha indetto un bando europeo per l'affidamento dei servizi assicurativi a chi offre condizioni più vantaggiose per le polizze degli avvocati (per approfondimenti: Assicurazione avvocati: bando del Cnf per le polizze più vantaggiose) anche l'AIGA (Associazione Italiani Giovani Avvocati) è subito scesa in campo allo scopo di fornire tariffe concorrenziali ai giovani avvocati.

A tale scopo, l'Associazione ha lavorato in sinergia con i brokers Marsh e B. Brokerage definendo un apposito progetto nel quale vengono delineate le due coperture assicurative, ossia una polizza RC professionale e una polizza Infortuni.

Aiga: RC Professionale a 140 euro e Polizza Infortuni a 75 euro

Estrema soddisfazione per la collaborazione con i Brokers è stata espressa dal presidente Nazionale Avv. Michele Vaira e dal componente di giunta Nazionale Avv. Domenico Attanasi in quanto è stato reperito sul mercato assicurativo un prodotto rispondente, da una lato, a quanto richiesto dalla normativa e, dall'altro, di garantire un costo accessibile a tutti, soprattutto coloro che, nell'attuale particolare contesto di crisi, accusano redditività in calo.

Come precisato da Antonio Fattore e Francesco Locorotondo, rappresentanti, rispettivamente, di Marsh e di B. Brokerage, l'obiettivo è stato raggiunto grazie al supporto della Compagnia straniera Aig Europe, leader nel mercato italiano per la Rc Professionale, la quale ha concesso di fatto, per gli attuali ed i futuri iscritti all'Aiga, la fruizione di una tariffa estremamente concorrenziale per ambedue le polizze obbligatorie.

I premi annui stabiliti dall'accordo raggiunto, infatti, saranno, rispettivamente, del valore di 140,00 euro per la Rc Professionale e di 75,00 euro per la polizza Infortuni.
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: