Sei in: Home » Articoli

Vende "moglie usata" su Ebay, gli offrono oltre 70mila euro

L'annuncio-burla di un giovane marito inglese sta spopolando sul web
indirizzo ebay su computer

di Marina Crisafi – "Vendo moglie usata" ma come nuova. È questo l'annuncio pubblicato su Ebay da Simon O'Kane, un giovane marito inglese che ha deciso di mettere scherzosamente all'asta la sua dolce metà con tanto di foto e descrizione della signora.

Lo scherzo originale è andato oltre le aspettative del 33enne burlone che non si aspettava certo che la propria moglie diventasse un "prodotto" appetibile per i potenziali acquirenti del web. Ma gli utenti hanno gradito molto, tanto che non solo le offerte hanno superato le 65mila sterline (oltre 70mila euro) ma l'annuncio sta spopolando in tutta la rete.

Ad essere apprezzata anche la divertente descrizione che accompagna l'"oggetto" paragonato ad un'auto usata. "Non è nuova ma ha ancora un bel po' di strada davanti" scrive O'Kane indicando anche i motivi della vendita: "Là fuori c'è qualcuno che la merita più di me (Dio fai che succeda)".

Poi l'annuncio passa all'indicazione dei lati positivi ("carrozzeria in buone condizioni, ha alcune qualità in cucina") e ai contro: "Spesso produce rumori che non possono essere annullati se non con l'acquisto di brillanti oggetti di metallo. A volte le sue doti culinarie ti mandano in ospedale".

Infine, apre all'ipotesi di una "permuta" con una "modella più giovane".

Inutile dire dello stupore della consorte quando ha saputo di essere stata messa all'asta. Pur dichiarandosi "furiosa" per le reazioni dei colleghi e soprattutto per la "foto pessima" usata, tuttavia, la 27enne Leandra ha reagito col tipico fairplay britannico.

Un consiglio? Non ispiratevi perché se vostra moglie è permalosa potreste anche andare incontro a responsabilità di tipo civile e penale.

(17/09/2016 - Marina Crisafi) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Manovra e decreto fiscale: le novità punto per punto
» Seggiolini salva bebé: legge in vigore dal 27 ottobre
» Multe e bollo auto: fino a mille euro debiti cancellati
» Giudici onorari minorili: ecco il bando, domande fino al 9 novembre
» Poste Italiane: 7.500 assunzioni nel 2019

Newsletter f g+ t in Rss