Sei in: Home » Articoli

Lavoro: una guida agli ammortizzatori sociali dalla Fondazione Studi Consulenti

La Fondazione Studi dei consulenti del lavoro ha realizzato un un nuovo e-book con i dettagli delle norme e le modalita' pratiche per accedere agli ammortizzatori sociali, le procedure di consultazione e la retribuzione al lavoratore. Per la cassa integrazione ordinaria (cig) viene spiegato come fare la domanda, e quale sia la cig soggetta al versamento del contributo addizionale e quella non soggetta. La Fondazione ricorda che da quest'anno gli apprendisti che sono alle dipendenze di imprese iscritte alla Cassa edile potranno beneficiare di una prestazione integrativa salariale, in caso di sospensione o riduzione dell'attivita' lavorativa per eventi meteorologici. Si tratta di una integrazione erogata dalla Cassa Edile agli apprendisti operai attraverso l'impresa, mediante l'utilizzo di un fondo generato dal versamento di un contributo a carico delle imprese. Nell'e-book si spiega anche la differenza tra i contratti solidarieta' difensivi e quelli espansivi. Come si legge nella guida, la stipula di un contratto di solidarieta' difensivo comporta per i lavoratori la concessione del trattamento di integrazione salariale per compensare la parte di retribuzione persa a seguito della riduzione dell'orario di lavoro, per i datori di lavoro una riduzione dei contributi previdenziali ed assistenziali. I contratti di solidarieta' espansivi, invece, assicurano ai datori di lavoro un particolare beneficio contributivo. La guida che è articolata in 5 capitoli ne dedica uno intero alla mobilita'.
Altre informazioni con l'indirizzo per scaricare la guida
Altre informazioni su questo e-book con indirizzo per per scaricare l'e-book
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(21/08/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Stalking: gratuito patrocinio a prescindere dal reddito
» Regime dei minimi: com'era e com'è
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Negoziazione assistita senza notaio: Aiga, ora spazio agli avvocati
In evidenza oggi
Corrente elettrica: indennizzi automatici fino a 1.000 euro per interruzioni prolungateCorrente elettrica: indennizzi automatici fino a 1.000 euro per interruzioni prolungate
Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF