Sei in: Home » Articoli

Cuneo fiscale: imprese che svolgono attività regolamentata - interpello

La società istante, Poste Italiane spa, chiede chiarimenti in merito alla corretta applicazione delle deduzioni previste per i datori di lavoro che impiegano personale dipendente a tempo indeterminato dall'articolo 11, comma 1, lettera a) numeri 2), 3) e 4) del D.Lsg.15 dicembre 1997, n. 446, come modificato dall'articolo 1, comma 266, della legge n. 296 del 2006 (legge finanziaria 2007). I dubbi interpretativi riguardano in particolare la previsione normativa contenuta nelle predette disposizioni secondo cui sono escluse dall'agevolazione le “…imprese operanti in concessione e a tariffa nei settori dell'energia, dell'acqua, dei trasporti, delle infrastrutture, delle poste, delle telecomunicazioni, della raccolta e depurazione delle acque di scarico e della raccolta e smaltimento rifiuti…”.
Vedi allegato
(23/10/2008 - Laprevidenza.it)
Le più lette:
» Ogni causa è incerta... e l'avvocato non lavora mai gratis
» Il dictum della Cassazione: è reato mettere le corna in casa alla moglie!
» Il pignoramento
» Pipì in strada, multa da 10mila euro
» Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
In evidenza oggi
Bonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euroBonus nascita: dal 4 maggio le domande per gli 800 euro
Controllare il conto degli avvocati viola la CEDUControllare il conto degli avvocati viola la CEDU
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF