Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati a numero chiuso - L'opinione del Dott. Aldo BARBARO di Reggio Calabria

foto posta e risposta id9501
La puntata 353 di POSTA & RISPOSTA ospita il graditissimo contributo del Dott. Aldo BARBARO di Reggio Calabria, apprezzato medico-legale, che alle h. 17:16 del 4 ottobre 2012 invia a Studio Cataldi il seguente pensiero sull'argomento del nostro recentissimo sondaggio: "Sono dell'avviso che nessuna professione dovrebbe essere a numero chiuso. Visto come vanno le cose in Italia non si avrebbe nessuma garanzia circa una obiettiva selezione. La vera selezione si ha con la libera concorrenza. Nel campo della libera professione un professionista valido e serio certamente prevarrà su una schiera di cialtroni incapaci! Dr Aldo Barbaro". Caro Professor Aldo, condivido parola per parola quel che hai scritto. A prestissimo! Attendo un Suo intervento sulle problematiche che più Le sono care.
Ricordo ai lettori che il Dott. Barbaro si è occupato di molte delle più importanti autopsie inerenti omicidi e/o morti iatrogene e per incidente stradale, oltre che dell'omicidio Ligato, ex presidente delle Ferrovie, dell'omicidio del Dr. Scopelliti, che stava preparando, quale Sostituto Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione, il rigetto dei ricorsi presentati dai più pericolosi esponenti mafiosi condannati nel primo maxi processo a Cosa Nostra.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(06/10/2012 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» La manovra è legge: tutte le novità punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1° gennaio 2016?
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Con la depressione si può avere la 104?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF