L'associazione dei consumatori Audiconsum denuncia che "Il caro-tariffe" relativo alle polizze assicurative in Italia e' vovuto in larga parte "dal peso rappresentato dall'imposizione fiscale. Tasse che variano dal 12 al 25% per singola voce che difficilmente possono essere sostenute dalle famiglie". L'associazione chiede quindi un'armonizzazione delle imposte a livello europeo. "L'introduzione di forme di esenzione, deducibilita' o un semplice adeguamento ai Paesi piu' evoluti - scrive l'associazione - libererebbe importanti risorse per incentivare e trainare coperture come quella sulle calamita' naturali"

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: