Con la circolare n. 124 del 6 agosto 2004 l'Istituto ha confermato che è obbligatoriamente iscritto al Fondo speciale, costituito ai sensi dell'art. 43, comma 1, della legge n. 488/1999, tutto il personale dipendente da Ferrovie dello Stato S.p.A., già iscritto alla data del 31 marzo 2000 e quello nuovo assunto dal 1 aprile 2000. Infatti, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con un parere reso al riguardo, ha ribadito che la formulazione dell'art. 1, comma 1, lett. b, del D.M. 15/06/2000, non consente una interpretazione estensiva tale da comprendere tra gli iscritti al Fondo speciale, costituito ai sensi dell'art. 43, co. 1, della citata legge, anche i lavoratori nuovi assunti dalle società frutto di processi di scorporo avviati da Ferrovie dello Stato S.p.A. In relazione alle conclusioni assunte in sede ministeriale, Ferrovie dello Stato S.p.A. ha sottoposto all'esame dell'Istituto ulteriori osservazioni.... LaPrevidenza.it,
Inps, Messaggio 19.12.2006 n° 33645
Condividi
Feedback

(26/01/2007 - Laprevidenza.it)

Link correlati:
http://www.laprevidenza.it

In evidenza oggi:
» Sospeso l'avvocato che riceve e ascolta il minore senza avvisare il genitore
» Coronavirus: in vigore le nuove sanzioni