Sei in: Home » Articoli

Avvocato - Liquidazione compensi per FASI - Atto di precetto - Dubbi - Nota dell'avv. Marcello SEQUI di Oristano

avvocati2
POSTA & RISPOSTA n. 346 ospita il gradito contributo dell'Avv. Marcello SEQUI del Foro di Oristano a proposito di una perplessità insorta a seguito del nuovo sistema di liquidazione dei compensi agli avvocati; il post ci è giunto alle h.20:28 del 25 agosto 2012: "Uno dei problemi mi sembra quello del compenso per il precetto, che dobbiamo autoliquidarci fra un minimo e un massimo, mentre finora anche l'onorario era fisso. A parte la irrisorietà e la indecorosità dei compensi per il precetto (si parte da 20 euro!!!) e l'irragionevolezza di un unico scaglione da 5mila a 500mila euro, aspetti per i quali dovremmo subito mobilitarci, mi pare che sia improponibile mantenere l'autoliquidazione del compenso e poi prevedere un importo variabile, a meno che non si adotti un criterio di rigida proporzionalità". - Grazie, caro Marcello, per l'intervento.
Studio Cataldi attende le considerazioni da parte dei Colleghi che vorranno intervenire con ulteriori segnalazioni.
Vedi anche:
» Compensi agli AVVOCATI - Da oggi cambia tutto - Addio diritti ed onorari
» Tabella compensi avvocati 2012 (civile tributario amministrativo)
» Tabella compensi avvocati 2012 per il processo penale
(28/08/2012 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
In evidenza oggi:
» Gratuito patrocinio: l'avvocato va pagato rapidamente
» Cassazione: tre giorni di corteggiamento pressante è stalking
» L'impugnazione della rinuncia all'eredità da parte dei creditori
» Pensioni: cos'è l'isopensione e qual è la convenienza
» Espulsione dallo Stato, permessi di soggiorno e unioni di fatto


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss