istat
Secondo i dati provvisori diffusi dall'Istat, in Italia nel mese di giugno 2001 "gli occupati sono 22.917 mila unita', in diminuzione dello 0,1% (-14 mila unita') rispetto a maggio". Rispetto all'anno precedente l'occupazione registra invece un aumento dello 0,1% (+31 mila unita'). Il calo registrato nel mese - secondo l'Istituto di statistica - "e' determinato esclusivamente dalla componente femminile". Inoltre "il tasso di occupazione, pari al 56,9%, risulta stabile sia nel confronto congiunturale sia in termini tendenziali". In particolare "il tasso di disoccupazione si attesta all'8,0%, livello analogo a quello registrato negli ultimi mesi; su base annua il tasso cala di 0,3 punti percentuali. Il tasso di disoccupazione giovanile scende al 27,8%, facendo registrare una diminuzione congiunturale di 0,4 punti percentuali"

Altre informazioni su questo argomento
Condividi
Feedback

In evidenza oggi: