La frode è una figura di reato, distinta dalla truffa, per l'assenza di artifizi e raggiri, che si realizza nell'esercizio del commercio. La frode finanziaria, invece, ha lo scopo di evadere il pagamento delle imposte

Frode: significato

Frode è un termine e un concetto giuridicamente complesso. Può consistere in un comportamento scorretto, che facendo leva sulla fiducia produce un danno a terzi o può tradursi in un comportamento finalizzato a eludere le norme giuridiche nazionali e internazionali.

Riassumendo, la frode può essere integrata da una condotta:

  • diretta a recare danno al prossimo;
  • a eludere la legge;
  • ad approfittarsi della fiducia altrui.

Reato di frode

La frode è un reato con dolo generico punibile con sanzioni pecuniarie, che può essere aggravata dalla concomitanza di altri reati. Una frode può avvenire nei confronti degli acquirenti di prodotti e servizi oppure nei confronti dello Stato.

Scendendo sul piano giuridico penale, la frode si traduce in alcune figure specifiche di reati. Vediamo quali.

Frode nell'esercizio del commercio

L'articolo 515 c.p. che prevede il reato di frode nell'esercizio del commercio, punisce chi, nello svolgimento di una normale attività commerciale, consegni o venda agli acquirenti un prodotto completamente diverso da quello dichiarato o pattuito con la controparte.

La natura del reato di frode è sussidiaria perché trova una sua specifica applicazione solo nel caso in cui il comportamento non integri un reato di tipo più grave. Nello specifico gli elementi che contraddistinguono il reato di frode nell'esercizio del commercio sono la consegna di un prodotto o servizio:

  • che presenta un'origine o una provenienza diversa da quella concordata;
  • che sia diverso per quanto riguarda pesa, misura e numero;
  • che sia difforme per qualità, se sussiste una differenza sostanziale tra la qualità dichiarata del prodotto o servizio e quello realmente elargito/venduto.

La frode, dal punto di vista dell'elemento soggettivo prevede il dolo generico, che consiste nella consapevolezza e volontarietà del soggetto frodante di cedere un prodotto o servizio diverso da quello concordato o dichiarato.

Frode finanziaria

La frode finanziaria, invece consiste in una condotta finalizzata a evadere le imposte sui redditi o sul valore aggiunto tramite il ricorso a fatture o altra documentazione falsa.

In Italia sono tre le forme di frode finanziaria più ricorrenti e note:

  • l'emissione di fatture false per operazioni mai realmente effettuate o acquistate;
  • fatture e rendicontazioni di operazioni effettuate ma in relazione alle quali viene indicato un importo diverso, spesso maggiorato per beneficiare di maggiori sgravi fiscali;
  • fatture e operazioni effettuate tra parti soggetti diversi rispetto a quelli dichiarati.
Vedi anche Frode fiscale

Frode e truffa: differenze

Esiste una differenza sostanziale tra la frode e la truffa.

Il reato di truffa è previsto dall'art. 640 c.p. ed è integrato da condotte che, con metodi ingannevoli, raggirano il prossimo e lo inducono in errore per procurare a sé o a terzi un profitto ingiusto.

Questo tipo di reato è punito con la pena base della reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da euro 51 a euro 1.032. Pene che aumentano fino a 5 anni di reclusione e multa da euro 309 a euro 1.549 se il reato viene commesso:

  • a danno dello Stato o di un altro ente pubblico o dell'Unione europea o col pretesto di far esonerare taluno dal servizio militare;
  • ingenerando nella persona offesa il timore di un pericolo immaginario o l'erroneo convincimento di dovere eseguire un ordine dell'Autorità;
  • profittando di circostanze di tempo, di luogo o di persona, anche in riferimento all'età, tali da ostacolare la pubblica o privata difesa.
Da quanto detto sulla frode, dopo l'analisi del reato di truffa, la differenza principale tra i due istituti è rappresentata dall'assenza, per quanto riguarda la frode, al ricorso da parte del soggetto agente ad artifizi, raggiri e induzione in errore di soggetti terzi per conseguire il vantaggio.


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: