L'avvocato penalista si occupa di assistere e difendere i soggetti che vengano accusati di aver commesso un fatto che costituisce un reato
avvocato ripone documenti in una valigetta

Il mondo del diritto è molto ampio e complesso, motivo per cui si stanno affermando figure di avvocati specializzati in determinati settori della Legge (civile, penale, amministrativo, del lavoro e così via).

Si ritiene infatti che una preparazione ed un'esperienza professionale specifica nel campo di attività in cui ricade il problema legale del proprio cliente assicurino a quest'ultimo la garanzia di una difesa efficace ed una prestazione professionale di alto livello.

L'avvocato penalista è per l'appunto il legale specializzato nel campo del diritto penale, ovvero quel settore del diritto che si occupa di sanzionare (con pene che possono essere pecuniarie e detentive) il soggetto che venga riconosciuto, all'esito di un processo penale, colpevole di un reato.

In primo luogo si può dire quindi che l'avvocato penalista si occupa di assistere e difendere i soggetti che vengano accusati di aver commesso un fatto che costituisce un reato.

L'accusa potrà provenire da un privato che abbia sporto denunce o querele, oppure da indagini svolte in via autonoma da parte delle Forze dell'Ordine.

In tali casi l'accusato verrà sottoposto (da parte della Procura della Repubblica competente) ad un procedimento penale, che sostanzialmente si potrà sviluppare in più fasi distinte:

- la fase delle indagini preliminari (durante le quali il Pubblico Ministero ricerca elementi di prova utili all'accertamento dei fatti, ed in modo specifico a dimostrare se il reato sia stato commesso e da chi);

- la fase del processo penale di primo grado (durante la quale uno o più Giudici dovranno decidere se l'accusato sia responsabile del reato e, in caso affermativo, a quale sanzione penale debba essere condannato);

- gli eventuali gradi di impugnazione (durante le quali si potrà richiedere che altri Giudici riesaminino la decisione presa in primo grado);

- la fase esecutiva (durante la quale il soggetto che sia stato condannato in via definitiva dovrà scontare la pena inflitta).

In ognuna di queste fasi l'avvocato penalista curerà la difesa del proprio assistito, compiendo attività diverse per ogni grado del procedimento (ad esempio durante la fase del processo l'attività sarà incentrata nella partecipazione alle udienze, mentre nella fase delle indagini si curerà la ricerca di fonti di prova favorevoli alla tesi difensiva, oppure si assisterà l'indagato nel corso di eventuali interrogatori).

Occorre tuttavia precisare che uno studio penalista si occupa anche della difesa e dell'assistenza della vittima del delitto, tutelando gli interessi della persona offesa del reato sin dalla fase delle indagini preliminari e durante tutto il processo; in tale fase infatti la vittima del reato potrà non solo partecipare al processo penale, ma potrà anche richiedere, attraverso il proprio avvocato penalista, che il colpevole sia condannato a risarcire il danno cagionato dal reato.

A volte l'intervento dell'avvocato penalista è richiesto in via immediata e di urgenza, ad esempio qualora l'assistito sia sottoposto ad atti a sorpresa da parte delle Forze di Polizia, come perquisizioni, sequestri o accertamenti sulla propria persona: in tali casi l'avvocato penalista può intervenire in ausilio del proprio assistito immediatamente.

Ovviamente non di rado l'avvocato penalista è chiamato a svolgere un'attività finalizzata ad ottenere la liberazione del proprio assistito, poiché a volte i soggetti coinvolti in processi penali sono sottoposti a misure cautelari che comportano una restrizione della libertà personale, come la detenzione in carcere o i domiciliari, oppure sono detenuti per scontare una pena ormai definitiva.

In tutti questi casi l'avvocato specializzato in diritto penale metterà in campo le iniziative più opportune affinché il proprio assistito venga rimesso in libertà, oppure ottenga dei benefici che migliorino la sua condizione detentiva.

In definitiva si può affermare che l'avvocato penalista si occupa di tutelare i diritti e gli interessi della parte privata che assiste (sia essa l'indagato o imputato oppure la persona offesa dal reato) durante lo svolgimento di un procedimento penale, cercando di ottenere ogni beneficio o risultato utile per il proprio assistito.

Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: