L'Inps presenta lo strumento che faciliterà l'accesso e la gestione della procedura, evitando errori e ritardi nei pagamenti

Cig, le novità della piattaforma

[Torna su]

Nel solco del rinnovamento e semplificazione delle procedure di gestione degli ammortizzatori sociali, l'Inps presenta la nuova piattaforma per la domanda unificata di cassa integrazione guadagni UNI-CIG. Come chiarisce una nota stampa, ad illustrare il nuovo strumento il Presidente dell'Istituto, Pasquale Tridico in occasione dell'evento di Palazzo Wedekind lo scorso 27 ottobre 2021. Una piattaforma che si pone come utenticentrica e che ha l'obiettivo di facilitare tutto il processo, dopo le criticità riscontrate in pandemia con difficoltà e ritardi nel pagamento della Cassa integrazione.

Domanda unica Cig, come funzionerà?

[Torna su]

La nuova procedura, per quanto premesso, accompagnerà l'utente nella compilazione, evitando il rischio di sbagli che possano fermare l'iter. Sembra inoltre che le aziende che useranno la piattaforma avranno a disposizione un'unica procedura di accesso alle prestazioni della Cig e, dunque, di una sola interfaccia grafica per tutte le domande.

La vera novità sarà la funzione di supporto: ogni utente potrà essere guidato nella scelta dell'ammortizzatore e, successivamente, in ogni fase di compilazione per evitare errori che determinano il rigetto della domanda e i successivi ritardi nell'erogazione.

Questo accompagnamento nella compilazione avverrà grazie ad una serie di controlli anticipati del sistema che rileveranno gli eventuali errori prima dell'inoltro della richiesta.

Domanda unica Cig, quando sarà in funzione la piattaforma

[Torna su]

La nuova piattaforma si preannuncia "utentecentrica" poichè sviluppata e coprodotta con l'utente esterno e perché tende soddisfare le sue esigenze e a garantirgli trasparenza, immediatezza di risposta e certezza nei rapporti con l'Istituto. La piattaforma potrebbe essere operativa a breve, tra qualche giorno, rilasciando questa prima versione di Domanda Unica (UNI-CIG) per la sola Deroga e per l'Assegno Ordinario con causale emergenziale (ASO-covid-19), a cui saranno integrate, finita la sperimentazione ed ascoltati i feedback dell'utenza, le causali ordinarie e della Cassa integrazione guadagni ordinaria (CIGO).

Piattaforma Cig, le caratteristiche

[Torna su]

Come chiarisce Tridico, la nuova piattaforma per la Cig, sviluppata autonomamente in Inps «permette da oggi una fondamentale facilità di accesso e gestione dell'ammortizzatore per aziende, intermediari, pubbliche amministrazioni o cittadini stessi. Una piattaforma innovativa che è solo l'inizio e rappresenta il "prototipo" di semplificazione Inps su cui si potranno innestare le future riforme degli ammortizzatori sociali». Le specifiche sull'utilità sociale della piattaforma sono arrivate da Rosario De Luca, Consigliere d'amministrazione «La semplificazione delle procedure, realizzata attraverso la funzionalità innovativa della Domanda Unica di CIG" costituisce un concreto valore per la società, come la piattaforma Greenpass50+, attraverso cui le aziende possono finalmente garantire la sicurezza dei lavoratori, sfruttando l'automazione e l'interoperabilità tra Inps e Sogei».


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: