Si punta alla conferma automatica per i beneficiari nel mese di aprile, da maggio invece previsti meccanismi selettivi per evitare che ne approfitti chi non ne ha bisogno
parola bonus su sfondo rosso

di Gabriella Lax - Nuovi bonus del Governo per i lavoratori: da un parte c'è la necessità di alzare la soglia dagli attuali 600 a 800 euro, dall'altra quella di evitare abusi da parte di chi a questi soldi non ha diritto. Sono alcune delle misure allo studio nel decreto aprile.

Bonus 800 euro, conferma per aprile

[Torna su]

Prorogato il bonus per gli autonomi sale da 600 a 800 euro e, nello specifico vedrà la riconferma dei beneficiari. Il pagamento arriverà in automatico. Ma non così per il mese successivo. I fondi previsti per aprile ammontano a 4 miliardi, quelli per maggio a 3 miliardi di euro.

Bonus 800 euro, giro di vite a maggio

[Torna su]

Si pensa ad una sorta di soglia di reddito per gli autonomi iscritti all'Inps perchè si è visto che hanno usufruito del bonus anche soggetti che, per i guadagni raggiunti, non ne avevano diritto. L'errore non si ripeterà e l'Esecutivo vuole mettere in atto un meccanismo selettivo che, come riporta il Sole 24 Ore, farà riferimento a una soglia di reddito massimo o ai codici Ateco relativi alle attività produttive che sono esclusi dalla riapertura.

Per le famiglie arriva il reddito d'emergenza

[Torna su]

L'idea per le famiglie è quella di un pacchetto di misure sul lavoro che prevede anche l'introduzione del reddito d'emergenza finanziato con circa 1 miliardo, sempre nel decreto del mese di aprile. I destinatari saranno 1 milione di nuclei (circa 2,5 milioni di persone) per due mesi. A fare la differenza saranno due soglie di reddito, per escludere i percettori del reddito di cittadinanza e i ceti medi, con Isee compreso tra 6mila e 15mila euro per un single. La somma in arrivo sarà di 500 euro per 2 mesi ma considerando che si tratta di un nuovo istituto è probabile che i pagamenti slitteranno a giugno e luglio.

Condividi
Feedback

(28/04/2020 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: