Pensioni: arriva il bonus di fine anno

Condividi
Seguici

Per i titolari di pensione minima nel cedolino di dicembre ci sarà anche il bonus da 154,94 euro, se non si superano le soglie di reddito prestabilite
extra bonus nel gioco

di Redazione - Tredicesima più corposa per i pensionati grazie al bonus di fine anno. Per i titolari di pensione minima, infatti, nel cedolino di dicembre ci sarà anche il bonus da 154,94 euro, che spetta però soltanto a chi non supera le soglie di reddito prestabilite.

  1. Pensione: cos'è il bonus tredicesima
  2. Bonus pensione: importo e limiti
  3. Gli esclusi

Pensione: cos'è il bonus tredicesima

L'importo aggiuntivo, detto anche "bonus tredicesima", è tecnicamente una somma che si aggiunge alla tredicesima mensilità pensionistica, erogata nel mese di dicembre ma soltanto per i titolari di pensioni il cui importo complessivo annuo non superi il trattamento minimo e in presenza di determinate condizioni reddituali.

Bonus pensione: importo e limiti

Tale importo aggiuntivo è stato introdotto dalla finanziaria del 2001 (legge n. 388/2000) ed è rimasto invariato nel corso degli anni.

Annualmente, vengono rideterminati soltanto i parametri per ottenerlo, in base alla rivalutazione da parte dell'Istat sia del trattamento minimo della pensione che del reddito individuale e coniugale del pensionato interessato.

Per il 2019, il limite individuale per poter ricevere l'importo massimo di 154,94 euro è pari a 6.669.13 euro (corrispondente al trattamento minimo pensionistico per il 2019 appunto), mentre i limiti del reddito individuale e coniugale sono pari, rispettivamente, a 10.003,70 e 20.007,39 euro.

Se l'importo è superiore a quello fissato per il trattamento minimo maggiorato dell'importo aggiuntivo, quest'ultimo spetta in misura parziale.

Gli esclusi

Sono escluse dall'integrazione, ad ogni modo, alcune tipologie di pensioni, come l'assegno sociale, la pensione sociale e l'invalidità civile.

(30/11/2019 - Redazione)
In evidenza oggi:
» UE: alle banche un nuovo meccanismo per pignorare senza Tribunale
» Avvocati: accesso alla professione tra conflitto di interessi e poca trasparenza

Newsletter f t in Rss