Sei in: Home » Articoli
 » Animali

Maltrattamenti animali: segnalazioni via mail al ministero

Condividi
Seguici

Il ministero dell'interno lancia campagna per raccogliere segnalazioni di maltrattamenti via mail. Oltre 200 segnalazioni pervenute in 24 ore alla casella SOSanimali.viminale@interno.it
cane beagle prigioniero

di Redazione - Oltre 200 mail pervenute al ministero dell'interno a poco più di 24 ore dall'attivazione della casella di posta elettronica ad hoc per raccogliere le segnalazioni di maltrattamenti animali. È quanto comunica il Viminale in una nota.

SOSanimali, la mail

La casella di posta elettronica SOSanimali.viminale@interno.it è attiva dal 17 luglio scorso ed è parte del piano del Viminale per il contrasto e la prevenzione del maltrattamento agli animali.

Le risorse ammontano a un milione di euro e destinatarie sono le regioni con un numero di strutture ricettive per animali superiore a 50, che abbiano presentato progetti di azione, di durata semestrale, costruiti in stretto raccordo con tutti gli enti e le amministrazioni interessate.

I progetti sono stati messi a punto dalle prefetture dei capoluoghi di regione.


(19/07/2019 - Redazione)
In evidenza oggi:
» Processo civile telematico: come si prepara la busta
» Fino a tre anni di prigione per chi offende il prof
» L'opposizione a decreto ingiuntivo - guida legale con modello di citazione
» Il testo del codice di procedura penale aggiornato. Anche in formato PDF
» Guidare un natante senza patente nautica: ecco tutte le regole

Newsletter f t in Rss