Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati d'ufficio: entro domani le istanze per rimanere nell'elenco

Condividi
Seguici

Va presentata entro il 30 aprile l'istanza online al CNF per poter rimanere nell'elenco nazionale dei difensori d'ufficio
Avvocatessa dietro una scrivania
di Lucia Izzo - Ore letteralmente contate per gli avvocati interessati a rimanere nell'elenco dei difensori d'ufficio.

È infatti fissata a domani, 30 aprile, la deadline per la presentazione dell'istanza comprovante la sussistenza dei requisiti per il mantenimento dell'iscrizione nell'elenco unico nazionale dei difensori disponibili ad assumere le difese di ufficio (ex artt. 5 e 6 del Regolamento per la tenuta e l'aggiornamento dell'elenco unico nazionale degli avvocati iscritti negli albi disponibili ad assumere le difese di ufficio).

Difensori d'ufficio: la proroga al 30 aprile

Inizialmente, il termine per presentare la suddetta istanza era fissato al 31 dicembre 2018. Tuttavia, lo spostamento in avanti è stato previsto da un provvedimento del Consiglio Nazionale Forense, del 4 dicembre 2018 (qui sotto allegato), inviato ai Presidenti dei Consigli dell'Ordine degli Avvocati e, per conoscenza, all'Unione Camere Penali Italiane.

La proroga si è resa necessaria alla luce dell'art. 1, comma 1-quinquies del d.lgs. n. 6/2015 che ha riordinato la disciplina della difesa d'ufficio, nonché visti gli artt. 5 e 6 del Regolamento per la tenuta e l'aggiornamento dell'elenco unico nazionale degli avvocati iscritti negli albi disponibili ad assumere le difese di ufficio, nonché delll'art. 2, comma 1, delle Linee guida nazionali interpretative per l'applicazione delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di difesa di ufficio.

Come presentare l'istanza di permanenza

L'istanza di permanenza nell'elenco unico nazionale, indirizzata al Consiglio Nazionale Forense, dovrà essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma informatica gestionale unitamente ad autocertificazione attestante i requisiti di cui all'art. 29 comma 1 bis disp. att. del codice di procedura penale.
Scarica pdf Proroga termine istanza difensori d'ufficio
(29/04/2019 - Lucia Izzo) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Mediazione obbligatoria: non basta sedersi, il tentativo deve essere effettivo
» Cassazione: reato non portare il cane malato dal veterinario
» Fisco: cambia il calendario per la dichiarazione dei redditi
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Cassazione: nulla la notifica dell'atto al familiare non convivente

Newsletter f t in Rss