Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati: sentenze di merito gratis per tutti

Condividi
Seguici

L'accesso gratuito alle sentenze di merito è possibile grazie a Iudex, un'applicazione pensata per gli avvocati dal team di Ius in action
uomo invita a provare app su internet

di Valeria Zeppilli - L'accesso alle sentenze di merito non è più un problema per gli avvocati, che possono oggi beneficiare dell'applicativo Iudex, rilasciato dal team di Ius in action.

  1. Sentenze di merito senza costi
  2. I creatori di Iudex
  3. Come scaricare Iudex
  4. Il supporto degli avvocati

Sentenze di merito senza costi

Dopo aver scaricato l'applicazione sul proprio computer, si avrà infatti accesso alle sentenze civili di tutti i Tribunali e le Corti d'appello di Italia, reperite tramite l'archivio giurisprudenziale di merito del Ministero della giustizia.

Si tratta di un archivio composto da oltre 500mila provvedimenti e destinato continuamente a espandersi, già accessibile agli avvocati ma che i creatori dell'applicazione desktop hanno deciso di rendere fruibile in maniera facile, intuitiva e veloce.

I creatori di Iudex

Il portale è frutto dell'idea di tre avvocati - Roberto Alma, Matteo Moscioni e Daniele Costa - che, confrontandosi quotidianamente con la difficoltà di individuare gli orientamenti giurisprudenziali locali sui casi di loro interesse, hanno deciso di superarli creando un canale di accesso semplice alla banca dati ministeriale, che tutti i colleghi potranno utilizzare gratuitamente, eventualmente facendo una donazione spontanea.

Come scaricare Iudex

Iudex può essere scaricata accedendo all'apposito sito web e scegliendo il link a seconda del proprio sistema operativo (windows o OSX).

Per farlo basta entrare su Ius in Action, nell'apposita sezione Accesso alle sentenze di merito e seguire le istruzioni.

Il supporto degli avvocati

L'applicazione è ancora in fase di evoluzione, perché l'obiettivo dei suoi fondatori è quello di rendere il suo utilizzo quanto più possibile agevole e intuitivo.

Per questo, il contributo dei colleghi che la sceglieranno è apertamente richiesto: tutti i feedback sono ben accetti!

Valeria Zeppilli
Consulenza Legale
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
(25/03/2019 - Valeria Zeppilli) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Danno biologico: aggiornate le tabelle del Tribunale di Roma
» Violenza donne: Codice Rosso è legge
» Il patto commissorio - guida legale
» Mantenimento: niente reato per il padre che riduce da sť l'assegno al figlio
» La Famiglia nel Diritto: 3 Crediti Formativi per avvocati

Newsletter f t in Rss