Sei in: Home » Articoli

RcAuto, pagare a rate non conviene

Condividi
Seguici

Secondo uno studio di osservatorio SosTariffe.it pagare il premio Rc auto in un'unica rata è meglio, al di là delle varie formule di pagamento rateali che propongono le compagnie di assicurazioni
mano che protegge auto assicurata

di Gabriella Lax - Come varia di costo in base alla frequenza del pagamento il canone RC Auto? E, soprattutto, conviene pagare in un'unica soluzione l'RcAuto o meglio rateizzarla? A fornire importanti risposte ci pensa SosTariffe.it in base ad uno studio condotto grazie al comparatore di preventivi RC Auto.

RcAuto, conviene pagare in un'unica soluzione

Indipendentemente dalla macchina in questione, pagare l'assicurazione in un'unica soluzione annuale anziché dilazionare il versamento in più rate, si rivela l'opzione più conveniente, secondo SosTariffe. La seconda ipotesi, in termini di convenienza, è quella di pagare due rate semestrali, mentre pagare mese per mese è in assoluto l'opzione più onerosa.

Rateizzando il premio mese per mese il costo sale fino a quasi il 53% in più rispetto al saldo unico, e fino al 27% in più rispetto alla ripartizione in due semestri. Per arrivare a queste conclusioni lo studio prende in esame le tre auto più vendute nel corso dell'anno 2018: ovvero Fiat Panda, Fiat 500X e Lancia Ypsilon, simulando il profilo di consumo di un uomo di 35 anni in prima classe di merito, residente a Milano. Si sono prese in considerazione tre opzioni di pagamento: annuale unico, semestrale (due rate ogni anno), mensile (dodici rate l'anno).

Con la Panda si spendono ogni anno 190 euro di Rc Auto se si sceglie di pagare il premio assicurativo tutto in una rata; in due rate penalizza lo stesso automobilista che arriva a spendere 242 euro, circa il 27,4% in più. In caso di rateizzazione mensile sono 257 euro in totale, ma è appena poco più (6,20%) del rincaro dovuto alla divisione in due rate. Il margine di aumento si percepisce molto di più (35,3%) se confrontiamo il costo della divisione in dodici rate con quello del pagamento unico. Con la Fiat 550X conviene pagare la RcAuto in una sola rata, da 192 euro circa. Ma se si è disposti a spendere di più, per la precisione 228 euro, anche la ripartizione semestrale del premio tutto sommato non comporta un grosso aggravio del prezzo (solo il 18,8%). Da bocciare la divisione in 12 rate perché si arriverebbe a pagare fino a 286 euro (pari al 25,4% in più rispetto all'opzione semestrale). Anche per la Lancia Ypsilon si risparmia versando il premio assicurativo una volta sola. In questo caso la spesa ammonta a 190 euro. La somma da versare sale a 230 euro (del 21%) se si opta per il pagamento semestrale. In dodici rate si arriva a spendere la bellezza di 290 euro, Un vero salasso se posto a confronto con il versamento unico per la stessa Lancia Ypsilon (circa il 52,63% in più), ma anche in assoluto la cifra più alta richiesta agli automobilisti per il pagamento a rate di tutti i modelli considerati.

(12/12/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Telecamere e test psico-attitudinali per le maestre d'asilo
» Abolire l'ora di religione e sostituirla con educazione civica
» Bollette luce e gas: le novit da luglio
» Assegno divorzile: non basta il divario economico tra coniugi
» Rottamazione ter, arriva la comunicazione delle Entrate

Newsletter f t in Rss