Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Inps: contributi pagati al tabacchino e in edicola

Attivo il nuovo servizio SisalPay per il pagamento dei contributi per riscatti, ricongiunzioni e rendite. Firmata la convenzione con Inps
foto sede inps
di Redazione - I contributi ora si pagano al tabacchino o in edicola. È attivo, infatti, dal 24 settembre scorso, aseguito della convenzione Reti Amiche tra INPS e Sisal Group SpA, su tutto il territorio nazionale un nuovo canale SisalPay per il pagamento dei contributi per riscatti, ricongiunzioni e rendite. Lo comunica l'Inps in una nota sul proprio sito.

Inps, contributi e rate con SisalPay

Grazie a questo servizio, spiega l'istituto, è possibile effettuare il pagamento delle rate del proprio piano di ammortamento in contanti, in modo veloce e sicuro, in 32mila bar, tabacchi ed edicole.

Senza dover utilizzare alcun bollettino o altro supporto cartaceo, basta comunicare all'operatore il codice fiscale e il numero della pratica.

A versamento effettuato sarà rilasciata una ricevuta contenente tutti i dati utili che attestino il pagamento.

(01/10/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Inps: medici pagati in più se tagliano prestazioni e invalidità
» Benzina: ecco le nuove sigle
» Multe e bollo auto: fino a mille euro debiti cancellati
» Giudici onorari minorili: ecco il bando, domande fino al 9 novembre
» Il permesso di soggiorno

Newsletter f g+ t in Rss