Sei in: Home » Articoli
 » Condominio

Amministratori di condominio, arriva un nuovo albo

Ecco i programmi dell'Esecutivo sulle professioni economiche. Tra di essi un nuovo albo per gli amministratori di condominio, modifiche della legge fallimentare e soluzioni per il problema delle incompatibilità dei presidenti degli ordini territoriali
uomo con ombrello si protegge da pioggia di documenti

di Gabriella Lax - Un nuovo albo per gli amministratori di condominio ma non solo. Regole chiare sono quelle a cui sta lavorando il governo per assicurare maggior chiarezza nelle libere professioni. Nei giorni scorsi si è discusso di alcune linee guida portate avanti dall'Esecutivo e illustrate dal sottosegretario alla giustizia Jacopo Morrone, nel corso durante il Forum nazionale dei commercialisti, durante la tavola rotonda "I progetti del governo sulle professioni economiche".

Ecco i programmi dell'esecutivo sulle professioni economiche

Tra i provvedimenti su cui si sta lavorando, come riporta ItaliaOggi: c'è un nuovo albo professionale per inquadrare la figura dell'amministratore di condominio; ancora interventi legislativi per risolvere il problema delle incompatibilità dei presidenti degli ordini territoriali; alcune modifiche alla legge fallimentare per tutelare le opportunità professionali ed un aumento degli incentivi per gli studi, specialmente sul versante della formazione. Ferma restando la tutela dell'equo compenso e delle remunerazioni dei lavoratori autonomi.

«L'esecutivo tiene alta l'attenzione su un comparto così importante per il nostro paese- ha chiarito Morrone - innanzitutto è necessario incentivare la formazione, seguendo l'onda della specializzazione professionale, elemento su cui la categoria deve puntare- ed ancora - abbiamo aperto tavoli tecnici per risolvere su più fronti. Tra questi, abbiamo dato molta attenzione agli amministratori di condominio. Il nostro obiettivo è quello di dare tutele a questa professione. Infatti, è allo studio la costituzione di un registro o di un albo per il comparto, in modo da definire regole e compiti precisi».

(25/09/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» Riforma processo civile: ecco la bozza
» Cassazione: illegittima la sentenza che liquida solo spese vive senza onorari
» Cassazione: bigenitorialit non vuol dire tempi uguali coi figli
» Legge 104: congedo straordinario anche al figlio non convivente
» RcAuto, pagare a rate non conviene
Newsletter f g+ t in Rss