Sei in: Home » Articoli

Pct: consultazione pubblica non funziona

Sul sito pst.giustizia.it, se si tenta di accedere alla consultazione pubblica dei registri i servizi risultano interrotti per modifiche correttive
uomo anziano arrabbiato tira pugno a computer

di Annamaria Villafrate - Ancora problemi di malfunzionamento per i servizi del processo civile telematico messi a disposizione dal Ministero della Giustizia. Questa volta tocca alla consultazione pubblica dei registri, a cui non si può accedere perché momentaneamente sospesa per programmate attività di manutenzione. A segnalarlo un attento lettore, che da mesi tenta l'accesso inutilmente ... ma non è finita qui. Accedendo nella Homepage del Portale Servizi Telematici in questi giorni, tra le news compare questo avviso -Interruzione dei servizi informatici del settore civile per l'installazione di modifiche evolutive migliorative e correttive – Settembre 2018! Insomma, una storia infinita!

Consultazione fascicoli di causa

Alla fine del 2017 abbiamo segnalato una novità importantissima messa a punto dal Ministero della Giustizia, ovvero la possibilità, per chi è parte in una causa (privati, aziende), di poter consultare:

  • in forma anonima, l'archivio dei fascicoli presenti nei registri di cancelleria delle diverse autorità giudiziarie, dal Giudice di pace alla Corte di Cassazione, parzialmente e limitatamente ad alcune informazioni e dati;
  • tramite un sistema di autenticazione forte, i fascicoli per intero, lo stato del procedimento, i dati contenuti nei registri di cancelleria, i documenti digitali depositati dai difensori e i provvedimenti del giudice.

In diversi articoli abbiamo però, purtroppo, anche informato i lettori dei numerosi e frequenti problemi tecnici che hanno reso i servizi del P.T.C difficili, se non impossibili, da utilizzare. Il peggio è che, a quanto pare, la storia non è ancora finita!

Consultazione pubblica dei registri? Ancora in manutenzione!

Detto questo, come si consultano i registri pubblici? E' molto semplice: basta accedere al sito e, in base al tipo di consultazione prescelta, effettuare o meno l'autenticazione. In questo momento però non appena si accede al Portale Servizi Telematici, nella Homepage compare questo avviso:

  • Interruzione dei servizi informatici del settore civile per l'installazione di modifiche evolutive migliorative e correttive – Settembre 2018!
In effetti, se si clicca sul pulsante "Accedi" accanto alle voci "Consultazione pubblica dei registri - Per accedere alle informazioni (visualizzate in forma anonima) sullo stato dei procedimenti" compare la scritta "La consultazione anonima dei registri di cancelleria è momentaneamente sospesa per programmate attività di manutenzione. Si fa riserva di comunicare il riavvio." Stesso problema per quanto riguarda "La consultazione pubblica dei registri di Cassazione".
(17/09/2018 - Annamaria Villafrate) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Inps: medici pagati in più se tagliano prestazioni e invalidità
» Benzina: ecco le nuove sigle
» Multe e bollo auto: fino a mille euro debiti cancellati
» Giudici onorari minorili: ecco il bando, domande fino al 9 novembre
» Il permesso di soggiorno

Newsletter f g+ t in Rss