Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati: nuovi schemi per il deposito degli atti presso l'UNEP

Il PST ha reso noto il rilascio dei nuovi schemi XSD che anticipano la sperimentazione dei depositi telematici sui sistemi degli UNEP
mani che tengono in alto tante buste per notifica

di Valeria Zeppilli - Il Portale dei Servizi Telematici ha diffuso un'importante novità per gli avvocati: il rilascio dei nuovi schemi XSD per il deposito degli atti presso gli UNEP.

Lo stesso PST ha anche pubblicato una sintesi del flusso dati tra avvocati e Uffici NEP, qui sotto allegata.

Rilascio anticipato

Il rilascio degli XSD è avvenuto in anticipo rispetto all'avvio della sperimentazione dei depositi telematici sui sistemi degli UNEP. In tale maniera, le diverse software house riusciranno ad adeguare per tempo gli applicativi forniti ai professionisti, aumentando l'efficienza e la funzionalità dell'imminente novità.

Atti interessati

Gli atti definiti dai vari root element del XSD "atti-unep.xsd" sono:

  • "RichiestaParte"
  • "RichiestaPignoramento"
  • "PagamentoRichiesta"
  • "RelataNotifica"
  • "VerbalePignoramento"

Test

Non è ancora stata resa nota la data a partire dalla quale sarà possibile eseguire i test sull'ambiente di Model Office, che verrà presto comunicata unitamente alle modalità e alla tempistica relative alla sperimentazione.

Sintesi del flusso dati tra avvocati e Uffici NEP
Valeria Zeppilli
Consulenza Legale
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
(18/07/2018 - Valeria Zeppilli) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» Autovelox: multe tutte nulle
» L'Italia vende armi illegalmente?
» L'infortunio in itinere
» Riforma processo civile: ecco la bozza
» Avvocati: i contributi alla Cassa non sono deducibili!
Newsletter f g+ t in Rss