Sei in: Home » Articoli

Governo Conte, dopo la fiducia c'è il G7

Neanche il tempo di ottenere la fiducia alla Camera ed al Senato, per il premier Conte si prospettano settimane dense di appuntamenti in agenda: G7, Consiglio europeo e summit Nato
giuseppe conte premier

di Gabriella Lax – Neanche il tempo di ottenere la fiducia alla Camera ed al Senato. Per il premier Giuseppe Conte si prospettano settimane dense di appuntamenti in agenda. Prima importante riunione il consiglio dei ministri a Palazzo Chigi, disertato dal premier in partenza per il G7 in Canada.

Governo Conte, l'impegno al G7

Debutto internazionale a Quebec per Conte, oggi al G7 in Canada, presieduto dal premier canadese Justin Trudeau. Nella giornata previsti incontri bilaterali con i maggiori leader europei, ma non solo. Un debutto pieno di attese e curiosità, nel momento in cui si infiamma la guerra dei dazi scatenata dagli Usa contro Europa e Canada. Il presidente del consiglio dei ministri italiani incontrerà il presidente francese Macron, Angela Merkel ed il premier giapponese. Non è escluso un faccia a faccia con Donald Trump che però dovrebbe lasciare il summit prima del previsto in preparazione del vertice a Singapore. Conte incontrerà anche il presidente della commissione europea Junker per discutere della questione migranti e per i chiarimenti del governo italiano sulla vicenda delle sanzioni alla Russia.

Governo Conte, in attesa di viceministri e sottosegretari

Senza la decisione presa nel primo consiglio dei ministri restano aperte le questioni relative alla nomina di sottosegretari e viceministri. Da non sottovalutare quelle relative a commissioni e degli uffici di presidenza da formare.

Conte, gli altri appuntamenti in agenda

Un agenda fitta, si diceva, con appuntamenti anche internazionali. Dopo il G7 sarà la volta del Consiglio europeo convocato a Bruxelles il 28 e 29 giugno. Si discuterà ancora della questione migranti, e poi di occupazione e crescita, bilancio a lungo termine dell'Ue, sicurezza e difesa. I leader discuteranno di Brexit e zona euro. Per concludere gli incontri internazionali c'è il summit Nato, in programma a Bruxelles l'11 e il 12 luglio.

(09/06/2018 - Gabriella Lax) Foto: Ansa
In evidenza oggi:
» Mancato mantenimento figli: reato anche se non c'è stato di bisogno
» Salvini: presto censimento o anagrafe dei Rom
» Assegno di invalidità: l'accertamento dei requisiti per il riconoscimento
» Il Ctu deve essere pagato da tutti
» Arriva il decreto dignità


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss