Sei in: Home » Articoli

Fatturazione elettronica, ci sarā anche l'app dedicata

Nuove indicazioni in arrivo dalla sessione straordinaria del Forum nazionale sulla Fatturazione Elettronica
fattura elettronica che viene fuori da computer

di Gabriella Lax - Approvati i provvedimenti attuativi e anticipato l'imminente rilascio di una seconda release delle specifiche tecniche allegate al provvedimento n. 89757 del 30 aprile 2018.

Questi i primi due risultati illustrati nel corso della sessione straordinaria del Forum nazionale sulla fatturazione elettronica, indetta dalla Direzione centrale dell'agenzia delle Entrate, alla quale erano presenti anche le associazioni di categoria. Ma le novitā non si esauriscono qui.

Fatturazione elettronica, gli obiettivi della nuova sessione straordinaria

Durante la sessione sono state avanzate altre due proposte normative: in primis l'aumento a 400 euro, rispetto agli attuali 100, della soglia entro la quale č possibile emettere fattura semplificata; ed ancora, la modifica del D.M. n.55 del 2013, che regolamenta la fatturazione elettronica nei confronti delle pubbliche amministrazioni, per cercare di superare le differenze che oggi ci sono con la fattura elettronica tra privati, tra cui la possibilitā di notifica del rifiuto da parte dell'amministrazione destinataria.

Arriva l'app per la fatturazione elettronica

L'incontro ha evidenziato la pubblicazione, entro la prossima settimana, dei primi applicativi per favorire l'adempimento, nello specifico, di un'app per telefoni cellulari e tablet per predisporre e trasmettere le fatture elettroniche.

Durante l'appuntamento si č discusso dell'avvio anticipato dell'obbligo di fatturazione elettronica: i pagamenti con strumenti tracciabili riguarderanno, dal prossimo primo luglio 2018, ai fini della deducibilitā dei costi e detraibilitā dell'Iva, anche le cessioni di Gpl e metano pur in mancanza dell'obbligo di documentarne l'acquisto con fattura elettronica, che rimane limitata a benzina e gasolio.

Vai alla guida La fatturazione elettronica

(22/05/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Gratuito patrocinio: non rileva l'ignoranza ai fini del reato
» Sė al pernotto dal papā anche se la mamma non vuole
» Poste Italiane: 7.500 assunzioni nel 2019
» Gestione Separata INPS: stop iscrizioni d'ufficio?
» Buche sul manto stradale: la responsabilitā del Comune e dei conducenti

Newsletter f g+ t in Rss