Sei in: Home » Articoli

Facebook lancia il "portale degli adolescenti"

Il portale under 17 sul social network è in 60 lingue e fornisce informazioni di base e informazioni su quali dati la piattaforma raccoglie e come vengono utilizzati
Ragazza minorenne con uno smartphone

di Gabriella Lax - Facebook pensa ai ragazzi e partorisce "il portale degli adolescenti" per gli under 17. Il colosso di Menlo Park ha creato un contenitore con importanti informazioni di base sul social network e precisazioni su quali dati la piattaforma raccoglie e di come successivamente vengono utilizzati; ed ancora informazioni su come controllare la propria esperienza in materia di sicurezza, segnalazione dei contenuti e su come decidere chi può vedere ciò che si condivide.

Facebook lancia il "portale" under17

Un'altra parte invece è dedicata ai contenuti: ossia le esperienze dei coetanei, racconti sviluppati in prima persona di teenager da tutte le parti del mondo su come utilizzano la tecnologia in modo nuovo e creativo.

Sempre in 60 lingue viene spiegato cosa fare nel caso in cui si avesse bisogno di una pausa dai social media e alcune linee guida per ottenere il massimo da Internet.

Facebook, i 10 consigli dal portale degli adolescenti

Contemporaneamente al portale ci pensa Liz Perle, consulente americana che da anni si occupa di giovani e tendenze emergenti a presentare la lista dei 10 consigli utili, elaborati grazie alle conversazioni avvenute con gli adolescenti in tutto il mondo. "Pensa prima di agire – e di scrivere cose di cui potresti pentirti" è il primo dei consigli suggeriti. Ed ancora "Fai attenzione a chi inviti a entrare nel tuo spazio personale, controlla regolarmente la tua lista di amici, accetta richieste di amicizia dalle persone che conosci, controlla attentamente chiunque altro voglia contattarti". Inviti che, una volta letti, inducono a pensare che forse farebbero meglio aa seguirli.

(16/05/2018 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Pedoni: multe fino a 100 euro per chi sosta in gruppo sui marciapiedi
» Gratuito patrocinio: l'indennità di accompagnamento non è reddito
» La chiusura delle indagini preliminari
» Fatturazione elettronica: nessun obbligo per le piccole partite Iva
» Rinnovo porto d'armi difesa personale

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss