Sei in: Home » Articoli
 » scuola

Scuola: diploma in 4 anni ecco l'elenco dei licei

L'elenco dei primi cento licei italiani ammessi alla sperimentazione dei percorsi quadrennali
ragazzo che centra bersaglio

di Gabriella Lax - Al via la sperimentazione del diploma in 4 anni nelle scuole italiane. Sul sito del Miur, è stato pubblicato l'elenco delle cento scuole secondarie di secondo grado ammesse alla sperimentazione dei percorsi quadriennali, secondo quanto previsto dall'avviso pubblico emanato lo scorso 18 ottobre dal Miur, aperto a indirizzi liceali e tecnici.

Leggi anche: Scuola: da oggi al via alla sperimentazione del diploma in 4 anni

Diploma in 4 anni: da Nord a Sud, l'elenco delle cento scuole

E saranno 44 al Nord, 23 al Centro, 33 al Sud, con 75 indirizzi liceali e 25 indirizzi tecnici. Si tratta di 73 scuole statali e 27 paritarie. Ogni scuola potrà attivare una sola classe sperimentale.

L'elenco completo delle cento scuole ammesse, allegato al decreto direttoriale del 28 dicembre, è disponibile sul sito del ministero, nella pagina dedicata al "Piano nazionale di innovazione ordinamentale per la sperimentazione di percorsi quadriennali di istruzione secondaria di secondo grado".

Diploma in 4 anni, restano gli obiettivi formativi

Si parte, spiega il ministero, con l'anno scolastico 2018/2019. Le iscrizioni saranno possibili a partire dal prossimo 16 gennaio (data prevista per le iscrizioni ai percorsi ordinari). Sono già 12 nel nostro paese gli istituti che stanno sperimentando il diploma in 4 anni in base alle richieste presentate negli anni scorsi al Ministero. Cambia tutto col bando di ottobre: la sperimentazione si apre a criteri comuni di selezione, che hanno come obiettivi l'innovazione didattica e la qualità dei percorsi. Inoltre gli obiettivi nazionali di valutazione, consentiranno, alla fine del percorso sperimentale, di fare scelte basate su dati e informazioni chiari e approfonditi.

Non si prescinderà dagli obiettivi formativi: poiché è stabilito «il raggiungimento delle competenze e degli obiettivi specifici di apprendimento previsti per il quinto anno di corso, nel rispetto delle indicazioni nazionali e delle linee guida».

Diploma in 4 anni: possibile allargamento platea

A parte le cento già previste, per altre 92 scuole per le quali sono arrivate le richieste, «il Ministero chiederà al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione il parere su un decreto di ampliamento del numero delle sperimentazioni – chiariscono dal Miur - , in considerazione della forte rispondenza di questi 92 progetti ai criteri e ai requisiti previsti dall'Avviso di ottobre, dell'alta qualità della progettazione e anche per consentire una ancor maggiore diffusione territoriale e varietà di indirizzi coinvolti. La richiesta di allargare la platea delle scuole partecipanti è pervenuta al Ministero, in via formale, anche da parte di alcune Regioni».

(03/01/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Mancato mantenimento figli: reato anche se non c'è stato di bisogno
» Salvini: presto censimento o anagrafe dei Rom
» Inps: 5mila borse di studio per imparare le lingue
» Assegno di invalidità: l'accertamento dei requisiti per il riconoscimento
» Avvocati: contributi fino a 1.500 euro per strumenti informatici


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss