Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Autovelox: sono valide le foto senza data?

La validità della multa non può essere contestata se manca tale dato, che è attestato dal verbale
autovelox multe

Domanda: "Che requisiti devono rispettare le foto scattate mediante autovelox?"

Risposta: "Le foto scattate dall'autovelox, innanzitutto, possono ritrarre esclusivamente la persona dell'automobilista che ha commesso l'infrazione delle norme che regolamentano la circolazione stradale e non anche soggetti terzi, la cui privacy, diversamente, verrebbe indubitabilmente compromessa. Eventuali estranei, quindi, devono essere oscurati, così come le targhe delle loro auto.

Le foto, spesso, riportano anche la data e l'ora dell'infrazione, ma la Corte di cassazione, con la sentenza numero 16889/2005, ha precisato che le immagini catturate dall'autovelox in caso di superamento dei limiti di velocità sono valide anche se non indicano la data in cui sono state scattate chiarendo che quest'ultima "è attestata dal verbale, il quale deve contenere l'indicazione del giorno, dell'ora e della località nei quali la violazione è avvenuta'' e "fa piena prova, fino a querela di falso, delle circostanze di fatto direttamente rilevate e descritte dagli agenti accertatori". Ciò in quanto l'autovelox non ha il compito di "accertare le circostanze di tempo e di luogo delle infrazioni contestate, che devono essere desunte dal verbale", quanto piuttosto solo quello di rilevare l'eventuale superamento dei limiti di velocità stabiliti in una determinata area.

Si precisa, infine, che le foto scattate dall'autovelox non possono essere inviate presso la residenza del proprietario del mezzo che ha posto in essere la trasgressione, ma possono essere consegnate esclusivamente a mani del diretto interessato".

Suggerisci un nuovo argomento per la rubrica: domande e risposte
Rubrica Domande e Risposte

(01/04/2017 - Domande e Risposte)
In evidenza oggi:
» Telefono: i costi di disattivazione sono illegittimi
» Il credito dell'avvocato distrattario non è un credito di lavoro
» Carabinieri, concorso per 2.000 posti
» Avvocati: il vademecum sulla privacy
» Pensioni: via la Fornero e tagli a quelle d'oro


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss