Sei in: Home » Articoli

Multe per chi rovista tra i rifiuti

Anche Roma dichiara guerra a chi fruga nella spazzatura, la condotta può essere reato
senzatetto che fruga tra i cassonetti per rubare rifiuti

di Gabriella Lax - Multato chi sarà sorpreso a rovistare tra i cassonetti della spazzatura. L'idea è del sindaco di Roma Virginia Raggi, affermata in risposta a un'interrogazione del consigliere di Fratelli d'Italia Francesco Figliomeni in consiglio comunale. «Il rovistaggio dei rifiuti non è contemplato dal vigente regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani - ha affermato la Raggi - ed è possibile perseguire la condotta di chi commette l'abuso solo se tale attività è poi seguita da un concreto abbandono dei rifiuti nel suolo pubblico e solo se la Polizia locale coglie in flagranza l'autore del reato». Un'assenza assolutamente "deprecabile" e dunque a cui porre subito rimedio per la sindaca della capitale. Le multe saranno stabilite nel nuovo regolamento di pulizia urbana, attualmente in fase consultiva interna ma che quanto prima verrà sottoposto all'approvazione dell'organo deliberante. A tal proposito è stato elaborato un articolo che prevede il divieto di tenere alcuni comportamenti, tra cui rientra anche quello di rovistare tra i rifiuti, al quale si aggiunge il trasporto. Per scovare coloro che infrangeranno i divieti saranno utilizzati dei mezzi mobili che consentiranno di avere un adeguato apparato sanzionatorio

Si ricorda che il prelevare indebitamente oggetti dai cassonetti della spazzatura va comunque considerato furto a norma dell'articolo 624 del codice penale (leggi: "Rubare la spazzatura è reato"). 

La ratio di questa scelta del legislatore va individuata nel fatto che i rifiuti collocati nei bidoni, spesso hanno comunque un valore sociale, potendo essere riciclati o essendo necessaria la loro eliminazione dalla circolazione per motivi di salute (si pensi al cibo). Soprattutto essi divengono immediatamente di proprietà del Comune. Il reato non si configura nel caso in cui i rifiuti non sono prelevati dai cassonetti ma da terra o da altro luogo nel quale siano stati indebitamente abbandonati.  

(08/03/2017 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
Le più lette:
» Il mobbing - guida con raccolta di articoli e sentenze
» Preavviso di licenziamento e dimissioni: durata, conseguenze e fac-simile
» Curriculum vitae: guida alla redazione con fac-simile
» Processo civile telematico: attenzione a come si deposita la sentenza impugnata in Cassazione!
» Equo compenso per tutti: avvocati e professionisti
In evidenza oggi
Udienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimoUdienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimo
Addio riparazione per lo stalkingAddio riparazione per lo stalking

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF