Sei in: Home » Articoli

Migranti: Boldrini, garantiscono le pensioni agli italiani

Integrazione e uscire da logica d'emergenza. Il discorso della presidente della Camera in occasione della giornata internazionale del migrante
controlli su soggetti immigrati

di Redazione – Basta con la logica d'emergenza e soprattutto l'Europa realizzi politiche di inclusione, tenendo conto che è proprio grazie ai migranti che lavorano e pagano le tasse che si possono garantire le pensioni agli italiani. E' questo il messaggio della presidente della Camera, Laura Boldrini, oggi, in occasione della giornata internazionale del migrante. "I movimenti verso il nostro continente di persone che cercano qui un'esistenza libera e dignitosa sono un fenomeno strutturale – ha affermato infatti - che richiede di essere gestito in maniera sistematica, ed in coerenza con il diritto internazionale. Affrontarlo invece con misure estemporanee e senza pianificazione, come accade ancora troppo spesso, non solo ostacola l'inclusione sociale ed economica dei migranti, ma alimenta le reazioni di disagio e di chiusura delle popolazioni locali".

"A quanti oggi vorrebbero costruire muri – ha proseguito la Boldrini - bisogna ricordare che non soltanto questo vìola principi e valori iscritti nella nostra Costituzione e nei Trattati europei, ma che la presenza dei migranti che lavorano e pagano le tasse è nell'interesse demografico ed economico del nostro Paese". Non solo le donne migranti "che sono nelle nostre case prendono il posto di un welfare troppo fragile e consentono alle donne italiane di lavorare fuori di casa e mandare avanti la famiglia" ha concluso, ma secondo le più autorevoli ricerche internazionali "senza i migranti tra qualche decennio i Paesi europei saranno abitati da anziani per i quali nessuno potrà garantire una pensione".

(18/12/2016 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Avvocati: dal 1° marzo comunicazione telematica per gli adempimenti di lavoro
» Separazione: rischia l'esclusione dalle scelte sulla salute dei figli il genitore che rifiuta i vaccini
» Divorzio: quando la moglie deve restituire il 50% delle rate del mutuo pagate per intero dal marito?
» Processo civile telematico: serve l'attestazione di conformità per la copia cartacea della notifica via Pec
» Avvocati: dal 1° marzo comunicazione telematica per gli adempimenti di lavoro


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss