Sei in: Home » Articoli

Dirigenti decaduti: una telenovela senza fine

Condividi
Seguici

Intervista al Dott. Pietro Paolo Boiano della Dirstat "Area quadri P.A.: la crisi delle agenzie fiscali"
Cartello indicante l'agenzia delle entrate cc
di Redazione - Quella delle nomine illegittime dell'Agenzia delle Entrate è una telenovela senza fine. Ad un anno dalla sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato l'illegittimità degli incarichi dirigenziali conferiti senza concorso (cfr. sentenza n. 37/2015), l'amministrazione "persevera" nelle nomine con la stessa metodologia fortemente censurata dalla giustizia amministrativa e costituzionale e dall'esecutivo. 
A denunciarlo è il vicesegretario generale, dott. Pietro Paolo Boiano che, in un'intervista rilasciata all'Accademia della Libertà, "Area quadri Pubblica Amministrazione: la crisi delle agenzie fiscali" illustra la situazione ad oggi, peggiorata dalle "posizioni organizzative speciali" e dalle "posizioni organizzative a tempo". 

Qui il video dell'intervista: 



Puoi visualizzare questo video anche qui:
https://youtu.be/4IHgFHfmHug
(09/04/2016 - Redazione)
In evidenza oggi:
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Avvocati: Cassa Forense non può pretendere i contributi oltre i 5 anni
» Legge Pinto: cosa prevede e come si presenta il ricorso
» Sospensione licenza fucile uso caccia
» Riforma magistratura onoraria: ok dal Governo

Newsletter f t in Rss