Sei in: Home » Articoli

Wojtyla contro il divorzio. Una presa di posizione che non convince gli italiani. Insorgono i matrimonialisti.

La presa di posizione di Wojtyla che esorta gli avvocati alla disubbidienza civile, ha immediatamente provocato le reazioni non solo dei matrimonialisti, ma di tutto il mondo politico e giudiziario. Secondo i dati raccolti dalla Datamedia Ricerche, l?87% dei cittadini italiani non d?accordo con il Papa. Ancora una volta, si tratta di un?indebita ingerenza della Chiesa nelle leggi dello Stato. Alla base del suo discorso, vi comunque un equivoco di fondo: il divorzio, infatti, comporta la cessazione degli effetti civili del matrimonio e non la dissoluzione del vincolo sacramentale.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(29/01/2002 - Roberto Cataldi)
Le pi lette:
» Ddl salvaciclisti: multe fino a 651 euro per chi sorpassa a meno di un metro e mezzo di distanza
» Catasto: gratuita la consultazione delle visure
» PAS: non una patologia ma un comportamento illecito
» Condominio: gli odori della cucina disturbano i vicini? reato
» WhatsApp: solo 2 minuti di tempo per cancellare i messaggi
In evidenza oggi
Migranti: i minori non potranno mai essere respinti. Ok alla nuova leggeMigranti: i minori non potranno mai essere respinti. Ok alla nuova legge
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF