Sei in: Home » Articoli

Federalismo: dopo il si del Senato, il ddl passa all'esame della Camera. Ecco il testo del disegno di legge

“Il riconoscimento dell'insularità e della sua compensazione nell'ambito del federalismo fiscale è per la Sardegna un fatto storico. Il progetto di riequilibrio varato oggi, consentirà ai cittadini sardi e alle imprese isolane di avere pari condizioni di produzione e di trasporto considerato che tutti i divari socio-economici e infrastrutturali saranno misurati e compensati dallo Stato e dall'Unione Europea”. Con queste parole, il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha commentato l'approvazione al Senato della Repubblica del disegno di legge (con 156 voti favorevoli, 6 contrari e 108 astenuti) che dovrebbe attuare le disposizioni costituzionali, in particolare quelle contenute nell'art.119 della Carta Costituzionale, in tema di federalismo fiscale. Tra i contenuti del disegno di legge, la perequazione infrastrutturale, che permetterà equità e riequilibrio tra la Sardegna e le altre regioni italiane. “La risposta sull'impatto economico della riforma – ha dichiarato il Ministro Tremonti - non può che essere di natura politica e procedurale, posto che alle ragioni di copertura finanziaria dovrà essere data risposta in fase di emanazione dei decreti attuativi piuttosto che al momento del varo della legge delega.” Infine, il disegno di legge, il cui lavoro è stato portato avanti dalle Commissioni Affari costituzionali, Bilancio e Finanze del Senato della Repubblica, è stato modificato rispetto al progetto iniziale per le modifiche apportate da un progetto di legge promosso dal Consiglio regionale della Lombardia e da un'altra proposta di modifica avanzata dall'opposizione. Il testo del progetto di legge è ora passato all'esame della Camera dei Deputati per l'approvazione definitiva in vista di diventare legge dello Stato.

Vai al testo del disegno di legge sul federalismo fiscale
(31/01/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Leva obbligatoria per 8 mesi: la proposta al Senato
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Avvocati: i libri da leggere sotto l'ombrellone ... tra un atto e una nuotata
» Condominio: ripartizione spese di pulizia e illuminazione scale
In evidenza oggi
Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodoIncidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
Avvocati contro la violenza sulle donne: il progetto TravawAvvocati contro la violenza sulle donne: il progetto Travaw
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non dà la prova contraria
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF